Ad Ascoli Piceno prima edizione di Linus, il Festival del Fumetto diretto da Elisabetta Sgarbi

16 Set 2022 18:30 - di Redazione

Nasce ‘Linus’, il Festival del Fumetto ideato e diretto da Elisabetta Sgarbi, che terrà la sua prima edizione dal 29 settembre al 2 ottobre ad Ascoli Piceno, per quattro giorni di appuntamenti, proiezioni, letture, mostre, concerti, incontri con le scuole, dialoghi con gli ospiti. Sarà anche un omaggio a Charles M. Schulz, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita, creatore dei Peanuts che hanno ispirato la storica rivista italiana ‘Linus’ edita da La Nave di Teseo.

Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico Promozione Fumetto 2021 emanato dalla Direzione generale creatività contemporanea del ministero della Cultura. Il festival si propone di “unire al suo interno più arti, partendo dal fumetto come comune denominatore ma spaziando dal cinema alla musica, per un vero e proprio dialogo a 360° sull’evoluzione e gli sviluppi di questo genere letterario”.

“L’attenzione crescente per il fumetto non può fare a meno di riferirsi alla sua storia e nella storia del fumetto la rivista ‘linus’ riveste un ruolo di assoluta importanza, da ribadire con forza nel centenario della nascita di Charles Schulz e, superati di poco i 70 anni dalla prima striscia dei Peanuts, che cadevano nel 2020, l’anno della pandemia – sottolinea Elisabetta Sgarbi – E allora ho messo la mia fondazione a disposizione di questo progetto di una Festa-Festival di Linus che, a partire dal fumetto, si raccordasse con la Letteratura, con il Cinema, con la Musica”.

Spiega ancora Elisabetta Sgarbi: “Ho seguito in questo l’anima che muove ‘La Milanesiana’ e ho scelto Ascoli Piceno, straordinariamente ospitale, ricca di storia e di bellezza, già partner della ‘Milanesiana’. È una prima edizione, si potrà crescere. Ma è una festa che nasce grande, con grandi nomi e grandi aspirazioni. Come è giusto che sia per una rivista battezzata da Umberto Eco, che il destino ha voluto entrasse nella Nave di Teseo fondata da Umberto Eco e che con Igort stiamo rilanciando con convinzione e nel segno della qualità”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA