Europei di nuoto, pioggia di medaglie per l’Italia: trionfo per Simona Quadarella e Simone Ceccon

12 Ago 2022 20:58 - di Monica Pucci

Pioggia di medaglie per l’Italia agli Europei di nuoto 2022 in corso a Roma. Thomas Ceccon vince la medaglia d’oro nei 50 farfalla. Il 21enne veneto delle Fiamme Oro si impone con il tempo di 22″89 davanti al francese Maxime Grousset (22″97) e al portoghese Diogo Matos Ribeiro (23″07). Margherita Panziera si conferma nei 200 dorso. La 27enne veneta delle Fiamme Oro si impone con il tempo di 2’07″13 davanti alla britannica Katie Shanahan (2’09″26) e all’ungherese Dora Molnar (2’09″73). Doppietta azzurra nei 100 rana. Nicolò Martinenghi vince eguagliando il record italiano con il tempo di 58″26 e precedendo Federico Poggio (58″98). Bronzo al lituano Andrius Sidlauskas (59″50).

Europei di Roma, il trionfo in serata della Quadarella

Simona Quadarella ha invece vinto la medaglia d’oro negli 800 stile libero ai campionati europei di Roma. La 23enne romana conclude la sua prova con il tempo di 8’20″54 precedendo la tedesca Isabel Marie Gose (8’22″01) e la turca Merve Tuncel (8’24″33). Quinto posto per l’altra azzurra Martina Rita Caramignoli (8’31″30).

Argento per gli azzurri della staffetta 4×100: Thomas Ceccon, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Silvia Di Pietro toccano in 3’43″61 alle spalle dell’Olanda vincitrice in 3’41″73. Bronzo alla Gran Bretagna in 3’44″69.

Successi anche nel nuoto sincronizzato

 Nel sincronizzato Giorgio Minisinvince l’oro nel solo tecnico.  L’azzurro chiude la sua prova con 85.7033 punti, precedendo lo spagnolo Fernando Diaz Del Rio (79.4951) e il serbo Ivan Martinovic (58.8834). Argento per Linda Cerruti che chiude la sua prova con 90.0156 punti, alle spalle della campionessa mondiale, l’ucraina Marta Fjedina (92.6394). Bronzo per l’austriaca Vasiliki Alexandri con 90.0156.

Nel nuoto artistico argento anche nella specialità highlight. Le azzurre Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Veronica Gallo, Marta Iacoacci, Marta Murru, Enrica Piccoli, Federica Sala chiudono con 91.7000 alle spalle dell’Ucraina vincitrice con il punteggio di 94.0667. Bronzo alla Francia.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA