Mondiali d’atletica, il tricolore finalmente sul podio: Elena Vallortigara è bronzo nel salto in alto

20 Lug 2022 10:24 - di Penelope Corrado
Elena Vallortigara

Una spettacolare Elena Vallortigara supera i 2 metri e conquista la medaglia di bronzo nella finale femminile del salto in alto ai Mondiali di atletica, in scena a Eugene, negli Stati Uniti. Regala quindi la prima medaglia ai colori azzurri in questa edizione iridata. Oro all’australiana Eleanor Patterson con 2,02, argento all’ucraina Yaroslava Mahuchikh, accreditata della stessa misura ma battuta per un errore alla quota decisiva.

La trentenne azzurra, nata a Schio, tesserata Carabinieri, è perfetta fino a due metri (nessun errore), poi a 2,02 inanella i tre rossi che la portano al bronzo. Italia di nuovo sul podio dell’alto undici anni dopo il bronzo di Antonietta Di Martino a Daegu 2011. Filippo Tortu è bravissimo (personale abbassato a 20.10 nella semifinale dei 200) ma resta fuori dalla finale, primo degli esclusi per tre millesimi di secondo

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA