La Russa a Mattarella: “Non provi l’impossibile con un Draghi-bis, sciolga il Parlamento” (video)

14 Lug 2022 12:23 - di Marta Lima

“Ci possiamo permettere un governo che non governa? Ci possiamo permettere un Draghi che invece di pensare all’inflazione, ai rincari delle bollette pensa a sedare le liti tra Renzi, Di Maio e Conte?”, si chiede il senatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa intervenendo in diretta alla trasmissione Agorà estate in onda su Raitre. “Nessuno può negare che questo governo non può fare quello che serve agli italiani. Occorre un esecutivo che abbia un programma preciso e che sappia cosa fare senza litigare come sta avvenendo ora. Mi appello al Presidente della Repubblica – che personalmente stimo moltissimo – il cui compito è doveroso ma non dovrebbe esagerare nel tentativo dell’impossibile di salvare la legislatura. Dovrebbe esercitare la facoltà affidatagli dalla Costituzione di sciogliere il Parlamento”.

La Russa contro un Draghi-bis nell’intervento al Senato

La Russa, nel suo intervento in aula, poco prima, aveva invece commentato il tentativo del grillino D’Incà di non mettere la fiducia sul dl Aiuti per evitare di far deflagrare la crisi, ipotesi bocciata dallo stesso premier. “Capisco benissimo l’intransigenza di Draghi che dice no al Governo Bis. Il tentativo ora è quello di mettere la polvere sotto al tappeto, non facendo votare la fiducia, che stavolta serviva per fare chiarezza. E’ un tentativo per nascondere la polvere sollevata dai 5 Stelle che dicono che il Governo dovrebbe cadere”, le parole di La Russa a Palazzo Madama, prima che il tentativo di D’Inca naufragasse da solo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA