Ginnastica, fumetti e un balletto mitra in mano: l’«allegria di spirito» dei soldati ucraini in trincea (video)

16 Lug 2022 18:23 - di Natalia Delfino
soldati ucraini

C’è il soldato che fa ginnastica, quello che disegna fumetti e ci sono anche quelli che fanno un balletto. Sono alcune delle “cartoline” dal fronte rilanciate sui propri canali social dal consigliere del ministro degli Interni dell’Ucraina, Anton Gerashchenko.

Dalla ginnastica ai disegni: la “resistenza” dei soldati ucraini in trincea

«Ginnastica tra le trincee! Quello che io chiamo disciplina! E voi vi esercitate?», è il commento al video pubblicato su Twitter Geashchenko, nel quale si vede un soldato saltare i gradini della trincea, fare le flessioni, gli addominali, i piegamenti e altri esercizi, alcuni dei quali con il giubbotto anti-proiettili addosso. È poi affidato ad alcune foto il racconto di come il 51enne Kostiantyn, illustratore di libri per bambini prima della guerra, non abbia perso il suo amore per il disegno anche ora che è guardia territoriale a Kharkiv, sebbene i temi dei suoi schizzi siano «naturalmente molto differenti ora».

Il balletto dei soldati: musica dance e kalashnikov

In questo racconto per immagini, il cui obiettivo è chiaramente quello di rafforzare l’idea che i soldati ucraini non si fanno piegare neanche in questa fase della guerra così difficile e ormai segnata dalla stanchezza, colpisce però soprattutto il balletto dei soldati, armi in mano. «Tra la battaglia e la sparatoria, c’è una breve pausa: i nostri difensori nella lotta contro il male mantengono positività e allegria di spirito», ha scritto Geashchenko, postando su Telegram il video rilanciato in Italia dall’agenzia di stampa Adnkronos. Vi si vedono tre soldati ucraini, con l’arma imbracciata, che, sorridenti, improvvisano una coreografia sulle note di un brano dance ucraino, Le Oche, del cantante Wellboy. I militari, che si trovano in un campo con una distesa verde, accennano dei passi di danza agitando i kalashnikov, mentre uno di loro tenta una verticale acrobatica. Non si tratta del primo video di questo tipo arrivato dal fronte. Durante i giorni dell’assedio di Mariupol, infatti, circolò un filmato in cui due soldati ballavano tra le rovine di Azovstal.

A questo link il video dei soldati ucraini che ballano

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA