Crolla un ghiacciaio, turista filma la valanga che arriva fino a quando viene travolto dalla neve (video)

11 Lug 2022 13:32 - di Robert Perdicchi

Ha ripreso la scena fino all’ultimo, con il suo telefonino. In questo incredibile video girato in Kirghizistan una parte di un ghiacciaio si è staccato vicino alla gola di Juuku ed ha provocato una valanga. Il crollo è avvenuto venerdì scorso al passo di Dzhuuku, che collega il bacino di Issyk-Kul con le sirti d’alta quota di Ara-Bel.

Crolla il ghiacciaio, il turista fa le riprese…

In quel momento c’era un gruppo di turisti stranieri sul pass: 9 cittadini britannici e un cittadino statunitense, oltre a un gruppo di accompagnamento di residenti locali. Secondo il ministero per le situazioni di emergenza, al momento sono partiti per la scena i dipendenti del dipartimento regionale di Jeti-Oguz del ministero per le situazioni di emergenza. A circa 100 km dal luogo. Feriti due turisti. Nessuno è morto. Una scena che ha ricordato la recente tragedia della Marmolada.

“Credevo di essere al sicuro…”

Incredibile anche la testimonianza rilasciata ai media locali dal turista che ha ripreso tutto: “Dato che ero lì già da qualche minuto, sapevo che vicino a me c’era un posto adatto a ripararsi. Ero sul ciglio di un precipizio, quindi l’unica direzione verso cui avrei potuto spostarmi era verso la valanga e in direzione opposta rispetto al riparo vicino a me e per questo non mi sono mosso. Sì, mi sono riparato all’ultimo momento e sì, lo so che sarebbe stato più sicuro farlo subito. So bene che ho corso un grosso rischio. Quando la la neve ha cominciato a coprire tutto ed è diventato buio e più difficile respirare ero terrorizzato e ho pensato che sarei morto».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA