Una donna di 104 anni sviene in bagno, la badante dà l’allarme e i carabinieri la salvano

giovedì 9 Giugno 12:45 - di Italpress

(ITALPRESS) – Una donna di 104 anni è svenuta in bagno e nessuno è stato in grado di avere sue notizie. A dare l’allarme la badante. Non aveva le chiavi del suo appartamento e i colpi battuti sulla porta avevano portato a nulla. Il telefono squillava a vuoto ma non quello del 112. I carabinieri della stazione di Gragnano (Napoli) sono arrivati in pochi minuti e hanno sfondato la porta di quell’appartamento in Via Roma. La donna era in casa ma riversa a terra in bagno, svenuta chissà da quanto tempo. L’ambulanza è arrivata subito e i medici hanno rianimato la nonnina che ha anche rifiutato il ricovero.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *