Centrodestra, Meloni vuole un vertice subito: “Basta litigi”. E fa chiarezza sul caso Verona (video)

27 Giu 2022 11:16 - di Redazione
Meloni ballottaggi

“Non siamo soddisfatti del risultato di questi ballottaggi. Il centrodestra poteva fare meglio”. Esordisce così Giorgia Meloni in un video in cui commenta i risultati dei ballottaggi di domenica 26 giugno. Tuttavia i festeggiamenti del Pd appaiono fuori luogo. “Riportiamo Letta sul pianeta terra – dice Meloni – Pd e M5S governavano 56 comuni e oggi ne governano 53. Il centrodestra governava 54 comuni e oggi ne governa 58″. E dopo avere parlato all’avversario Letta, Meloni si rivolge agli alleati: il centrodestra deve fare una riflessione sul tempo speso in polemiche interne. E sul caso Verona osserva che gli attacchi a Sboarina, sindaco uscente di centrodestra, a urne aperte sono stati davvero inopportuni “mentre Fratelli d’Italia a Catanzaro sosteneva lealmente un candidato che pure ci aveva negato l’apparentamento”. Basta litigi, dunque, è necessario parlarsi e ricordare che “l’avversario è sempre la sinistra”. “Chiederò a Salvini e Berlusconi di vederci il prima possibile per evitare ulteriori divisioni, a partire dalla Sicilia”, ha concluso la leader di FdI.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA