Lite tra marocchini nel centro storico di Prato: colpito in pieno volto da un posacenere

26 Mag 2022 11:05 - di Paolo Sturaro
marocchini

Una lite avvenuta in pieno centro cittadino. Momenti di forte tensione a Prato, solo l’intervento della Polizia ha evitato il peggio. Momenti di forte tensione che hanno portato alla denuncia in stato di libertà di due marocchini, entrambi di 36 anni.

La discussione tra i due marocchini

Nel pomeriggio, un funzionario della Questura, libero dal servizio, ha notato due uomini. Erano al bar, seduti. Ma discutevano in maniera molto forte. Al culmine della  lite, passavano alle vie di fatto. Uno dei litiganti ha preso un posacenere dal tavolino e lo ha lanciato violentemente verso il contendente. E l’ha colito al volto.

L’intervento degli agenti

L’immediato intervento dell’operatore di polizia e di una Volante ha consentito di riportare la calma. Gli agenti hanno identificato tutt’e due i soggetti, che erano irregolari nonché destinatari di Ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi

SUGERITI DA TABOOLA