La bordata di Feltri: “Putin ha torto ma Zelensky è un dilettante. Biden? Vuole decidere per noi…”

9 Mag 2022 16:28 - di Robert Perdicchi

“Sicuramente Putin ha torto ma la Nato non ha ragione”. E’ con una battuta eloquente che il direttore editoriale di ‘Libero’, Vittorio Feltri, giudica il discorso pronunciato dal presidente russo Vladimir Putin in occasione del 9 maggio, Giorno della Vittoria celebrata in ricordo della fine della Seconda guerra mondiale. Conversando con l‘AdnKronos, Feltri commenta le parole di Putin secondo il quale ‘dalla Nato arrivava una minaccia per i nostri confini’. Pericolo ‘cresciuto ogni giorno’ che ha richiesto, come risposta, ‘un colpo preventivo’, una ‘misura ‘necessaria e assolutamente giusta’.

La parata di Putin e il giudizio critico di Vittorio Feltri

I rappresentanti della Nato, ipotizza Feltri, “danno l’impressione di essere dei cialtroni perché, evidentemente, prendono ordini dall’America. Questo è il sospetto”, precisa Feltri che aggiunge: “Bisogna anche dire che Biden, da 7mila chilometri di distanza, vuole mettere il naso nelle vicende europee o delle zone limitrofe. Mi sembra veramente assurdo”.

Il ruolo di Biden e il “dilettantismo” di Zelensky

“Diamo per scontato che Putin poteva risparmiarsi l’aggressione. Inoltre, ha torto – argomenta Feltri – perché quando prepari un’aggressione, come quella che ha fatto, e non dai alcuna possibilità di fare una trattativa serena vuol dire che sei animato da sentimenti negativissimi”. Secondo il direttore editoriale di ‘Libero‘ “Zelensky si è comportato come un dilettante allo sbaraglio. Dopo due giorni doveva andare da Putin e mettersi d’accordo risparmiando un sacco di vite umane, risparmiando distruzioni e montagne di cadaveri. Io credo che la responsabilità di un capo dello Stato o di un capo del Governo debba essere quella di tutelare i cittadini e non gli ideali eroici tanto per finire sulle lapidi del cimitero”, conclude Feltri.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • franz 10 Maggio 2022

    Feltri persona intelligente più di tutti i politici.

  • SUGERITI DA TABOOLA