Giovanni Doria: «La Giustizia civile ha problemi strutturali, organizzativi e di organico»

domenica 1 Maggio 13:04 - di Redazione

«L’inefficienza della Giustizia civile ha un impatto che si aggira tra l’1% e il 2% del Pil». Giovanni Doria, professore ordinario di Istituzioni di Diritto Privato all’Università Tor Vergata di Roma, delinea la situazione in Italia. «C’è un problema organizzativo, strutturale e di organico. Si danno risposte che tendono sempre solo ad aggiustare il minimo».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *