Biden spedisce la moglie Jill in Ucraina. Abbraccio con lady Zelensky: “Gesto di coraggio”

domenica 8 Maggio 16:49 - di Lucio Meo

La first lady americanJill Biden si è recata a sorpresa in Ucraina. Nella città di Uzhhorod, nell’ovest dell’Ucraina vicino al confine slovacco, ha incontrato la first lady ucraina, Olena Zelenska. Insieme si sono recate in una piccola scuola che funge da rifugio temporaneo per i rifugiati e hanno avuto un incontro privato. Jill Biden era arrivata alla stazione degli autobus di Kosice, in Slovacchia, prima tappa per migliaia di ucraini che raggiungono il Paese in fuga dalla guerra. Qui ha incontrato alcune mamme ucraine e ascoltato le loro storie, come riferiscono i media americana. Ieri Jill Biden era in Romania, dove aveva incontrato altri profughi ucraini e visitato una scuola.

Anche il primo ministro canadese, Justin Trudeau, si è recato a Irpin, sobborgo di Kiev, per una visita a sorpresa in Ucraina finalizzata a esprimere il suo sostegno al presidente Volodymyr Zelensky. Lo ha reso noto il sindaco di Irpin spiegando che Trudeau ha potuto vedere con i suoi occhi la distruzione causata dalla guerra russa.

Biden e la moglie in Ucraina per sostenere il premier Zelensky

“Ho pensato che fosse importante mostrare al popolo ucraino che questa guerra deve finire e che questa guerra è stata brutale”, ha detto Jill Biden sottolineando che ”il popolo degli Stati Uniti sta con il popolo ucraino” . La first lady ucraina Olena Zelenska ha ringraziato Jill Biden per il suo ”atto coraggioso” compiuto con una visita a sorpresa a Uzhhorod, nell’ovest dell’Ucraina vicino al confine slovacco, dove ha visitato una scuola adibita a centro di accoglienza per i rifugiati. “Comprendiamo cosa comporta per la First Lady degli Stati Uniti venire qui durante una guerra, quando ogni giorno si svolgono azioni militari, dove le sirene aeree suonano ogni giorno, anche oggi”, ha detto la moglie del presidente ucraino Volodymyr Zelensky.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi