Martino: «Il Pd ritiene che il governo sia “roba” sua». Crescono i malumori in Forza Italia

venerdì 15 Aprile 8:35 - di Italpress

ROMA (ITALPRESS) – “Fa pensare l’intervento scomposto del capogruppo del Pd in Commissione Finanze della Camera che si lamenta minaccioso affermando che il Presidente Draghi ha incontrato i partiti del centrodestra su temi importanti per i cittadini come le tasse e la casa”. Lo afferma, in una nota, il deputato di Forza Italia, Antonio Martino, capogruppo azzurro in Commissione finanze a Montecitorio. “Fa paura – continua – perché quella di Fragomeli del Pd suona come una diffida al Presidente Draghi che si sarebbe permesso di incontrare altri partiti della maggioranza di governo senza chiedere a lui e al PD il permesso. Stiamo su Scherzi a Parte! Pasqua è vicina, occorre essere buoni e non apriremo di certo una crisi per questa malcelata dimostrazione di considerare il governo e Draghi una succursale del Pd. Forza Italia, invece – conclude -, rispetta il Presidente Draghi uomo delle istituzioni e d’equilibrio aperto al dialogo nell’interesse del paese e certamente non del solo Pd come forse lo stesso Pd vorrebbe”. (ITALPRESS).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *