The Economist: Giorgia Meloni può diventare la prima donna premier in Italia

domenica 28 Novembre 16:45 - di Redazione
The Economist

Il numero speciale ‘The World Ahead 2022′ del settimanale britannico Economist inserisce Giorgia Meloni  tra le personalità da tenere sott’occhio nel 2022. Per il settimanale britannico, che fa un profilo sulla leader di Fratelli d’Italia, può diventare “la prima premier donna in Italia”.

Non è la prima volta che il settimanale inglese si occupa della leader di Fratelli d’Italia. Proprio un anno fa The Economist sottolineava (qui l’articolo) il successo di FdI che assieme alla Lega – scriveva – avrebbe potuto dare un governo di destra all’Italia. E anche in quell’occasione ribadiva che Giorgia Meloni giovanissima, ad appena 15 anni, aveva scelto la destra come spazio politico della sua militanza, portata avanti con determinazione ed energia.

Un riconoscimento del crescente prestigio della destra italiana e della sua leader che in un anno si è rafforzato senza perdere consensi per strada. E che si basa sulla coerenza e sulla forte personalità di Giorgia Meloni. A dispetto delle campagne denigratorie orchestrate dai media mainstream che ancora hanno l’abitudine di attingere dall’antifascismo più anacronistico. Mentre un anno fa The Economist attribuiva alla pandemia il successo della destra che faceva da contraltare alla perdita di credibilità del 5Stelle oggi riconosce che il personaggio Meloni si sta affermando per le sue doti politiche di leader.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *