Pensioni, attenti al cedolino: ci sono 5 “sorprese” da tenere sotto controllo, ecco cosa bisogna fare

28 Nov 2021 12:34 - di Sara Gentile
pensioni

C’è molta attesa in questi giorni per le pensioni di dicembre. Mancano pochi giorni e potranno essere incassate. Bisogna però prestare molta attenzione al cedolino della pensione. In arrivo ci sono cinque sorprese. L’importo dell’ultima mensilità dell’anno deriva da un insieme di fattori. Come spiega il Giornale, sono il conguaglio del modello 730, la tredicesima, la quattordicesima e il bonus aggiuntivo. Quest’ultimo, in particolare, cambia a seconda dell’Isee. E infine la maggiorazione collegata agli assegni del nucleo familiare.

Pensioni, chi incassa in anticipo

La pensione di dicembre sarà incassata in anticipo da coloro che prendono l’assegno alle Poste Italiane secondo il calendario predisposto. Viene indicata per i titolari di conto BancoPosta, libretto di risparmio o di una Postepay Evolution come data di accredito della pensione. Chi riceve trattamenti pensionistici, assegni, pensioni e indennità di accompagnamento per gli invalidi civili tramite la banca, invece, dovrà attendere mercoledì 1 dicembre.

Ecco come accedere al servizio online

Ma come si fa a sapere se si è ricevuta la cifra esatta? Bisogna visitare il portale istituzionale dell’Inps e accedere al servizio online attivo, per trovare le informazioni su cifre e pagamenti. Per accedere al servizio online, ricorda sempre il quotidiano,  dedicato e visualizzare dati e informazioni sull’ultima mensilità dell’Inps i pensionati dovranno essere in possesso di Pin rilasciato dall’Inps, Spid di livello 2 o superiore, Carta d’identità elettronica 3.0 (Cie), Carta nazionale dei servizi (Cns).

Infine bisogna prestare attenzione, spiega il quotidiano, a cinque elementi. Corresponsione della somma aggiuntiva per il 2021 (la quattordicesima), il bonus aggiuntivo di 154,94 euro per il 2021 per pensioni con gestioni private e dello spettacolo o per sportivi professionisti, attribuzione per il 2021 dell’assegno sostitutivo dell’accompagnatore militare, maggiorazione degli importi dell’Anf ossia l’Assegno per il Nucleo Familiare e il conguaglio da modello 730/2021 ordinario o integrativo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

SUGERITI DA TABOOLA