Lega divisa tra Bud Spencer e Meryl Streep. E Salvini prepara la conferenza programmatica

mercoledì 3 Novembre 15:38 - di Redazione

Io preferisco Bud Spencer, dice il leghista Claudio Borghi. Mentre Meryl Streep, secondo lui, piace al cerchio della sinistra (sicuro sicuro?). E così in ogni caso Borghi fa la sua (prevedibile) scelta di campo: lui sta col Capitano Matteo Salvini, insidiato dalle riflessioni critiche di Giancarlo Giorgetti. E proprio quest’ultimo, nel libro di Bruno Vespa (che sta centellinando con gusto le sorprese), aveva lanciato questa dicotomia che ora rischia di dividere la Lega. 

Ecco cosa aveva detto Giorgetti: “Matteo è abituato a essere un campione d’incassi nei film western. Io gli ho proposto di essere attore non protagonista in un film drammatico candidato agli Oscar. È difficile mettere nello stesso film Bud Spencer e Meryl Streep. E non so che cosa abbia deciso…“. Nei film western si menano cazzotti, e lì Matteo Salvini è bravissimo. Ma poi ci sono altri generi, dove servono attori da Oscar. L’accenno a Meryl Streep è velenoso quanto basta: nella sceneggiatura ora c’è Mario Draghi, siamo fuori dalle botte da orbi dei film western. Occorre un altro stile.

E Salvini, stanco delle punzecchiature di Giorgetti, convoca per domani lo stato maggiore del partito. E in quella sede annuncerà un’assemblea programmatica che avrà luogo entro la fine dell’anno.  Saranno coinvolti tutti i rappresentanti del partito: sindaci, governatori, parlamentari, eurodeputati, membri del governo. E lì si capirà se la Lega è una, si valuterà il peso di Giorgetti e si sceglierà anche tra Bud Spencer e Meryl Streep.

«Ma perché Giorgetti queste cose non le dice mai negli incontri di partito?», si chiedono gli uomini più vicini a Salvini, rammentando come sia nel consiglio federale di inizio settembre che nella riunione dei parlamentari di 15 giorni fa nessuno abbia contestato la linea del segretario.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *