La Fornero che non t’aspetti, spiazza: Berlusconi al Quirinale? Ama la vita e vuole impegnarsi. Chapeau

lunedì 22 Novembre 9:59 - di Giulia Melodia
Fornero

Se il Berlusconi che sdogana il Reddito di cittadinanza è il Cav «che non ti aspetti», Elsa Fornero che si complimenta con lui e gli lancia l’endorsement in veste di candidato al Quirinale, sorprende a dir poco. L’ex ministra del Lavoro, ospite ieri sera (domenica 21 novembre ndr) nella trasmissione In Onda su La7 e in collegamento con Concita De Gregorio e David Parenzo, loda il leader di Forza Italia e dichiara: «Ha la vitalità per fare il presidente della Repubblica». E stende i due conduttori increduli e tramortiti per qualche istante dal plauso della professoressa, ex componente del governo Monti…

Endorsement della Fornero a Berlusconi

Anche perché le premesse che Parenzo e la De Gregorio siglano prima di dare la parola alla Fornero, virano – come spesso accade quando si parla del Cav – dal sardonico al velenosetto. E infatti, se Parenzo introduce l’argomento parlando ironicamente di un «Berlusconi a 5 stelle», in merito alle ultime dichiarazioni rilasciate nell’intervista a Il Tempo, in cui il numero uno di FI promuove la misura grillina del Rdc. Per la bionda conduttrice però il carico della recriminazione è ancora troppo poco. E così la De Gregorio aggiusta il tiro: e allude sarcasticamente a un «Berlusconi quirinalizio in cerca di consensi. Sai, come quando si buttano le reti a strascico – aggiunge irriverente in cerca di una metafora al vetriolo –. E chi entra entra…».

Parenzo e la De Gregorio incassano il colpo…

Insomma, i due caustici conduttori incassano goffamente il clamore mediatico che Berlusconi ha scatenato in questi ultimi giorni. Ma ancora non sanno quanto e come li sorprenderà, di lì a qualche istante, il commento (favorevole) della Fornero su una eventuale candidatura del Cav al Colle. L’ex ministra, infatti, a domanda risponde: «Berlusconi sorprendente? Difficile… Ci ha già sorpreso così tanto in passato che siamo abituati», ribatte a caldo la prof. Poi però aggiunge: «Lui è un uomo che ha fatto tante cose nel bene e nel male e quindi che lui possa aspirare a fare il presidente della Repubblica credo che sia nell’ambito delle cose».

«È un uomo che ama la vita e che vuole impegnarsi. Chapeau»

«È anche da apprezzare la sua vitalità – sottolinea la Fornero –. È un uomo che ama la vita e che vuole impegnarsi. Chapeau». La replica è eclatante. I due conduttori sono attoniti e ammutoliti. Allora la loro ospite prova a ridimensionare e chiosa con un ma. «Devo dire però – conclude infatti la Fornero – che nella sua intervista avrei molto preferito che ci fosse l’auspicio di una donna al Quirinale». Le quota rosa sono evocate. E la bionda Conchita è accontentata (forse). Anche se ancora sbigottita per rendersene conto…

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *