La Fondazione Alleanza Nazionale cancella ogni equivoco su Forza Nuova e i locali di via Paisiello

domenica 10 Ottobre 11:44 - di Redazione
fondazione alleanza nazionale

Sul web continuano a circolare post che diffondono una notizia priva di fondamento, con l’evidente obiettivo di associare Fratelli d’Italia a Forza Nuova, i cui militanti si sono resi protagonisti delle violenze a Roma. Una “vicinanza” che non esiste nei fatti, essendo due mondi lontani politicamente anni luce. Viene sostenuto che Forza Nuova avrebbe la sua sede nei locali della Fondazione Alleanza Nazionale. Proprio per questo è necessario un chiarimento, così da cancellare ogni equivoco. Come rende noto il presidente della Fondazione, Giuseppe Valentino, «le notizie riportate da alcuni siti relative alla presenza di Forza Nuova in un immobile di proprietà della Fondazione Alleanza Nazionale sono inesatte. L’appartamento di via Paisiello fu occupato mentre era nella disponibilità del “Giornale d’Italia”. E a seguito di una procedura legale di sfratto è rientrato nella piena disponibilità della Fondazione». Va sottolineato che Giorgia Meloni ha definito «delinquenti» i protagonisti degli scontri nella Capitale, per i quali chiede che non ci sia nessuno sconto. «Quelle delle violenze viste a Roma sono immagini vergognose. Esprimo la mia totale vicinanza alle forze dell’ordine e la piena solidarietà al segretario dalla Cgil, Maurizio Landini», ha detto la leader di FdI. «Solidarietà anche a migliaia di manifestanti scesi in piazza per protestare legittimamente contro i provvedimenti del governo e di cui nessuno parlerà per colpa di delinquenti che usano ogni pretesto per mettere in atto violenze gravi e inaccettabili. Mi auguro che i responsabili vengano individuati e puniti».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *