I vip nelle liste fanno notizia ma non sfondano: 32 preferenze per Pippo Franco e 7 per l’ex Miss Italia

martedì 5 Ottobre 16:05 - di Redazione

Accertamenti sono in corso sulla regolarità di decine di Green pass, tra cui quello del comico Pippo Franco, nell’ambito di un’inchiesta della procura di Roma. Nel registro degli indagati è stato iscritto un medico, un odontoiatra, che ha uno studio in zona Colli Albani, perquisito nelle scorse settimane. Il medico è ritenuto responsabile di aver rilasciato certificazioni mediche necessarie per ottenere il green pass ad alcuni suoi clienti che in realtà non si erano vaccinati. Nel corso della perquisizione disposta nell’ambito dell’indagine per falso sono stati acquisiti ricette mediche, documenti sanitari ed elenchi dei pazienti.

Del caso non sa nulla Enrico Michetti, candidato del centrodestra al ballottaggio a Roma. “Non l’ho sentito e non so assolutamente nulla. Noi abbiamo migliaia di candidati – ha risposto Michetti a chi gli chiedeva un commento – quindi non so neanche di che stiamo parlando”.

Pippo Franco, candidato nella lista Michetti, ha ottenuto 32 voti di preferenza (1000 sezioni su 2006). Ma in generale i vip candidati non hanno certo fatto man bassa di consensi. Il ciclista Gianni Bugno, due volte campione del mondo di ciclismo, ha raccolto solo 135 voti personali nella lista Riformisti a sostegno di Beppe Sala.

A Torino il Partito Comunista ha tentato di sfondare la soglia di sbarramento candidando al consiglio comunale il noto cantautore Stefano Righi, membro dello storico duo Johnson Righeira, popolarissimo negli anni 80 con i tormentoni Vamos a la playa e L’estate sta finendo. Anche in questo caso non c’è stato il pieno di preferenze: ne ha avute solo 28.

E poi, tra gli altri ‘vip’ in lista, c’è Nadia Bengala, miss Italia 1988 che ha raccolto solo 7 preferenze a Roma, candidata in una lista civica a supporto del sindaco uscente Raggi.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *