Meloni: «La campagna vaccinale non basta. Bisogna concentrarsi sulle cure domiciliari»

domenica 22 Agosto 11:25 - di Fortunata Cerri
meloni
«La campagna vaccinale va fatta in maniera seria e decisa ma non basta. Bisogna mettere in sicurezza i mezzi pubblici, le scuole e concentrarsi sulle cure domiciliari». Lo scrive Giorgia Meloni sulla sua pagina Facebook.

Meloni: «Ecco le priorità ma il governo non ci sta lavorando»

«Continuo a non capire perché il Ministero della Salute, di fronte a migliaia di medici che dicono che curare il Covid nelle prime ore con banali medicinali da banco può evitare l’ospedalizzazione, abbia deciso di non approfondire la questione. Queste mi sembrano le priorità ma il governo, ad oggi, non ci sta lavorando».

La reazione del web

Il post di Giorgia Meloni ha avuto una valanga di commenti. Scrive un utente: «Cara Giorgia insistere sulle cure precoci». E un altro: «Sarebbe davvero bastato promuovere il protocollo di cure di terapie domiciliari Covid 19 che è oramai una realtà diffusa su tutto il territorio nazionale e che ha salvato migliaia di vite…». Un altro aggiunge: «È da più di un anno che questi medici urlano i risultati della terapia domiciliare tempestiva».

«Chi si ammala deve essere curato subito a casa»

E c’è chi parla di green pass e vaccino: «Basta, il vaccino non risolve niente! Guardiamo quello che succede in Israele dove si sono vaccinati tutti, ora rischiano di chiudere perché hanno picchi altissimi di ammalati. Basta discriminazioni con il green pass. Chi si ammala deve essere curato subito a casa e tutto si risolve». E un altro sottolinea: «Le cure domiciliari non alimentano lo stesso business dei vaccini. Ecco perché sono boicottate. Se il vero interesse del governo fosse la salute dei cittadini, si adopererebbe con tutti i mezzi per dare voce alla vera scienza e non a quella del portafoglio…». Infine, un altro ancora puntualizza: «Ormai è chiaro da mesi che vogliono che la gente si vaccini e basta! Per loro nonostante ci siano state tante persone che hanno avuto effetti collaterali devastanti non conta! Conta solo vaccinare, vaccinare e ancora vaccinare! La cosa che va di moda è “nessuna correlazione”…».

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *