Il web stronca Harry e Meghan per Lilibet, il nome della neonata: «Siete ridicoli opportunisti»

lunedì 7 Giugno 9:20 - di Gabriele Alberti
Lilibet Harry Meghan

Il principe Harry e Meghan Markle si “arruffianano” la Royal Family. L’annuncio della nascita della loro bambina, Lilibet ‘Lili’ Diana Mountbatten-Windsor, è un capolavoro diplomatico.  Un nome che tocca le corde della memoria e dell’emozione, e che suona come un doppio tributo: alla Regina Eslisabetta, chiamata amorevolmente Lilibet (Bettina) dal marito da poco scomparso, principe Filippo di Edimburgo; e alla mamma Diana, ancorata nella memoria collettiva degli inglesi. Un nome destinato anche a rubare di nuovo la scena – da lontano – in casa Windsor. Commentatori, osservatori ed esperti hanno evidenziato questa operazione di ricucitura con la famiglia reale legata al lieto evento. “E’ con grande gioia che il principe Harry e Meghan, il duca e la duchessa di Sussex, annunciano al mondo danno il benvenuto alla loro figlia”, ha annunciato un portavoce . La bimba è nata venerdì 4 giugno alle 11.40 del mattino al Cottage Hospital di Santa Barbara, in California.

E’ nata Lilibet: Harry e Meghan nella bufera

La seconda figlia di Meghan e Harry viene al mondo con un bagaglio ingombrante che sta già facendo discutere mezzo mondo. Perché se in famiglia ci sono tante Elizabeth,  è inedita la scelta di scegliere il nomignolo affettuoso di Sua Maestà. Che sia un tentativo di lanciare un segnale di pacificazione tardiva appare piuttosto evidente. Megham ed Harry non convincono nessuno. Ali occhi di tanti osservatori di cose reali appaiono piuttosto degli opportunisti, dopo tutto quello è successo nei mesi scorsi dopo l’intervista a Oprah Winfrey, un concentato di veleni. Appare tardivo il loro voler testimoniare “devozione” nei confronti della sovrana. Non si erano posti questo problema all’epoca della ormai famosa intervista nella quale non hanno fatto che gettare ombra sul “sistema” della Corona inglese. Questo “inchino” è visto da web in maniera irrisoria.

I social contro Harry e Meghan: “Paraculi tremendi…”

“Ma in che senso l’hanno chiamata Lilibet Diana se fino a due giorni fa stavano a smerdare tutta la corona inglese?“, scrivono gli utenti, con diverse sfumature, su twitter, dove il nome della piccola è diventato già di tendenza. Gli osservatori sono smaliziati ammettono che “neanche nella fiction The Crown gli sceneggiatori sarebbero arrivati a tanto”. Anzi, “ora correranno a scrivere un’altra stagione”, visto il materiale che Harry e consorte continuano a produrre. Le ironie si susseguono con video esilaranti su come la Regina Elisabetta avrebbe reagito alla notizia del nome datto alla secondogenita di Harry: “”Ma non c’è il minimo senso del pudore..”. “Harry e Meghan non potevano essere più ridicoli…Che imbarazzo. C’è poi chi ricorre all’esplosione d’ira di Tina Cipollari: “Sei falsa, sei falsa, la donna più falsa che conosca”, intendendo la doppia faccia di Meghan. E un’altra utente senza peli sulla lingua: “Che paraculi tremendi…”. Non dimentichiamo lo sgarbo al principe Filippo: era ricoverato in gravi condizioni al tempo della “famigerata” intervista. Il suo entourage  fece di tutto per evitare che potesse vedere quelle immagini.

Messaggio sobrio dalla Royal Family

Lontana, ma non lontanissima dal trono, la ‘principessina’ americana nasce senza titolo ufficiale e tuttavia ottava nella linea di successione alla corona di Elisabetta II, collocandosi dietro il nonno Carlo, lo zio William (fratello maggiore di Harry), i tre figli di questo e della consorte Kate, nonché alle spalle del proprio fratellino Archie, venuto al mondo nel maggio 2019 a Londra; ma subito davanti al principe Andrea, secondo figlio maschio (in disgrazia) della regina e di Filippo di Edimburgo, scomparso nel marzo scorso quasi centenario. La famiglia reale britannica nel tweet ufficiale è sobrio. Si dice “felice” per la nascita della figlia di Harry e Meghan, Lilibet Diana.   “Congratulazioni al Duca e alla Duchessa del Sussex per la nascita della loro figlia“. Con un annuncio ufficiale reso pubblico solo due giorni dopo, e nessuna foto all’uscita dell’ospedale. Persino papà Carlo ha mandato in Rete un messaggio affettuoso, provando ad allontanare le ultime dichiarazioni del figlio che l’hanno ferito «profondamente».

Un altro sgarbo nei confronti della Regina Elisabetta?

Solo pochi giorni fa- leggiamo su Vanity Fair gli addetti ai lavori avevano rivelato il «triste e molto colpito» stato d’animo del principe Carlo dopo che Harry nel corso del documentario Me You Can’t See, in onda su Apple Tv, aveva insinuato che lui e la regina avevano fallito come genitori. Dunque, l’operazione Lilibet assume i contorni di un “caso”: un tentativo di ricostruire i rapporti con la Royal family, e la regina in primis? Un altro sgarbo nei confronti della sovrana, «rubandole» il suo nomignolo? O solo un modo per continuare a essere sotto i riflettori?  Quando ci sono di mezzo Harry e Meghan tutto è possibile.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )