Altri 139 morti, Lombardia al primo posto per vaccinazioni. Speranza cita il “coraggio” di Aldo Moro

domenica 9 Maggio 19:05 - di Antonio Marras

Sono 8.292 i nuovi contagi da coronavirus riscontrati oggi 9 maggio in Italia dopo aver analizzato 226.006 tamponi, con l’indice di positività che si attesta al 3,6%. Nelle ultime 24 ore si registrano altri 139 morti che portano il totale delle vittime a 122.833 da inizio pandemia. Scendono ancora i ricoveri in terapia intensiva, dove ci sono ora 2.192 persone (-19 da ieri), con 103 nuovi ingressi. Sono 15.420 i ricoveri ordinari (-379 da ieri), 3.604.523 guariti in totale (+14.416), 383.854 gli attualmente positivi (-6.266). Questi i dati odierni del bollettino Covid, resi noti dal ministero della Salute, consultabili sul sito della Protezione civile. S0no invece 3.829.080 le dosi di vaccini somministrate in Italia. Il totale delle persone vaccinate (che hanno completato il ciclo vaccinale) si attesta a 7.336.412.

Fra le regioni, al primo posto per numero di dosi somministrate c’è la Lombardia (4.109.153), segue il Lazio (2.281.511) e la Campania (2.135.547).

Speranza e la citazione di Aldo Moro

A proposito di Covid, il ministro della Salute, oggi, ha citato Aldo Moro.”‘Se fosse possibile dire saltiamo questo tempo e andiamo direttamente a domani, credo che tutti accetteremmo di farlo. Ma non è possibile. Oggi dobbiamo vivere, oggi è la nostra responsabilità. Si tratta di essere coraggiosi e fiduciosi al tempo stesso. Si tratta di vivere il tempo che ci è dato vivere con tutte le sue difficoltà’. Aldo Moro”. Lo scrive in un post su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza, riportando una frase dello statista Dc ucciso 43 anni fa dalle Brigate rosse.

I dati sul Covid per le Regioni

PUGLIA – Sono 646 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 maggio in Puglia, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 25 decessi. Nel dettaglio, su 8.631 test per l’infezione da coronavirus sono stati rilevati 646 casi positivi: 229 in provincia di Bari, 31 in provincia di Brindisi, 108 nella provincia Bat, 130 in provincia di Foggia, 80 in provincia di Lecce, 64 in provincia di Taranto, 3 casi di residenti fuori regione, 1 caso di provincia di residenza non nota. Ieri i nuovi casi erano 979 su 11.543 test. Sono stati registrati 25 decessi: 2 in provincia di Bari, 7 in provincia di Brindisi, 9 in provincia Bat, 2 in provincia di Lecce, 4 in provincia di Taranto, 1 residente fuori regione. Ieri i morti erano 21. In tutto sono morte 6.103 persone. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.317.514 test. Sono 192.246 i pazienti guariti mentre ieri erano 191.583 (+663). I casi attualmente positivi sono 44.338 mentre ieri erano 44.380 (-42). I pazienti ricoverati sono 1.666 mentre ieri erano 1.659 (+7). Il totale dei casi positivi Covid in Puglia dall’inizio dell’emergenza è di 242.687.

EMILIA ROMAGNA – Sono 650 i nuovi contagi da coronavirus in Emilia-Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 3 decessi. Nel dettaglio, dall’inizio dell’epidemia, in Emilia-Romagna si sono registrati 376.018 casi di positività, 650 in più rispetto a ieri, su un totale di 17.114 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,8%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 35,3 anni. Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite, sono 4.975 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 329.654. I casi attivi, cioè i malati effettivi, a oggi sono 33.354 (-4.328 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono complessivamente 31.832 (-4.296), il 95,4% del totale dei casi attivi. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.010. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 187 (-2 rispetto a ieri), 1.335 quelli negli altri reparti Covid (-30).

CAMPANIA – Sono 1.233 i nuovi contagi da coronavirus in Campania, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri 10 decessi. I nuovi casi di coronavirus sono emersi dall’analisi di 18.199 tamponi molecolari. I nuovi decessi sono tutti avvenuti nelle ultime 48 ore. Il totale dei decessi in Campania registrato da inizio pandemia è 6.636. I nuovi guariti sono 1.616, il totale dei guariti è 312.137. In Campania sono 119 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 1.348 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

LAZIO – Sono 788 i nuovi contagi da coronavirus oggi 9 maggio nel Lazio, secondo i dati dell’ultimo bollettino. Si registrano altri dieci decessi. “Oggi su oltre 12mila tamponi nel Lazio (-3.915) e oltre 16 mila antigenici per un totale di oltre 28 mila test, si registrano 788 casi positivi (-211), 10 i decessi (-5) e +1.300 i guariti. Diminuiscono i casi, i decessi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 6%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2%. I casi a Roma città sono a quota 300″ ha riferito l’assessore alla Sanità e l’Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio Alessio D’Amato durante l’odierna videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere, Policlinici universitari e l’ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )