Psicosi da Covid, anziana minaccia col bastone 4 amici a passeggio nei boschi: è assembramento (video)

giovedì 1 Aprile 21:03 - di Lorenza Mariani
anziana minaccia amici nei boschi

Anziana minaccia col bastone 4 amici a passeggio nei boschi e urla all’assembramento. L’ossessione della pandemia gioca brutti scherzi. quello rilanciato da Twitter e segnalato in particolare dall’account di RadioSavana mette i brividi. Non tanto per il potenziale delle immagini riprese e postate dai malcapitati protagonisti della vicenda che stiamo per raccontare. Quanto piuttosto per la carica di aggressività che le sequenze denunciano e che sono chiaramente il frutto di una psicosi che, più che il Covid, la lunga clausura ai domiciliari sviluppa e alimenta. Come si evince chiaramente dal video twittato on line da uno sparuto gruppetto di amici, forse addirittura congiunti, impegnati in una passeggiata solitaria in quella che appare come una zona boschiva assolutamente isolata.

Psicosi da Covid, anziana armata di bastone minaccia un gruppo che passeggia nella natura

Peccato che all’improvviso, nella tranquillità dello scenario campestre, irrompa una signora minacciosamente armata di bastone. E decisa a punire i malcapitati escursionisti solitari, viandanti inconsapevoli (fino a quel momento) di cosa li stesse aspettando su quella strada deserta. Battuta con tanto di mascherine (così si evince almeno dal video) e a detta del gruppo (di cui sembra faccia parte anche un carabiniere), rispettando le distanze. Quando una donna, evidentemente preda di una strana sindrome da delazione compulsiva, si presenta agli sventurati passeggiatori tenendoli a distanza con un ramo (sicuramente lungo almeno due metri) e minacciando loro eventuali denunce per un supposto assembramento illecito.

Anziana minaccia 4 amici a passeggio nei boschi: un delirio frutto dei tanti lockdown?

La scena ha dell’incredibile. Anche perché, a quanto si deduce dal video su Twitter, la donna non si sarebbe limitata a esortare il gruppo a non “assembrarsi”. Ma, avrebbe inveito contro uno di loro con il bastone, dopo averli preventivamente fotografati e aver loro intimato di andarsene. Non solo: nonostante sia lei quella armata di bastone, a un certo punto l’anziana comincia a gridare “aiuto” e a paventare contagi imminenti che, nel caso di una signora a cui si rivolge, ma non inquadrata, potrebbero a sua detta rivelarsi gravi e fatali. Insomma, un delirio in piena regola motivato dalle paure e da una fobia parossistica che ci spieghiamo solo come frutto del lockdown e come epilogo di tante ore passate davanti alla tv...

Il video dal sito RadioSavana su Twitter.

Pazzesco! Anziana delatrice attacca gruppo di persone (tra cui un Carabiniere) che passeggiano in strada deserta. Non contenta, si è messa pure a scattare alcune foto per poi denunciare l’inesistente assembramento. Ha la mente devastata dalla televisione. https://t.co/kJWQdnGGHv pic.twitter.com/cwkZok1xZB

— RadioSavana (@RadioSavana) March 29, 2021

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )