Feste, alcol e canne: per i centri sociali il lockdown non vale. Rampelli (FdI) interroga il Viminale

sabato 10 Aprile 15:05 - di Lucio Meo

Il lockdown vale per tutti, ma non per loro, i compagni dei centri sociali, che a quanto pare hanno un’idea molto particolare della zona rossa. Rossa di politica, meno di regole anti-Covid, come denuncia Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di Fdi. “Deve finire questa storia secondo cui chi non rispetta le regole viene lasciato impunito.  E’ accaduto a Torino nel centro sociale torinese Gabrio, dove gli occupanti qualche settimana fa hanno pensato bene di festeggiare la prima domenica di chiusura totale – dovuta alle restrizioni Covid – con un festino abusivo.  In barba ai protocolli che normano il distanziamento fisico, assembramenti, musica e partite di ping-pong alla faccia dei cittadini torinesi e dei tanti italiani chiusi in casa che rispettano con grande sacrificio le disposizioni dei decreti governativi”.

Nessuna repressione per i centri sociali che sfidano il Covid

Secondo Rampelli, “è evidente che i centri ‘sociali’ okkupati dai vecchi arnesi dell’estrema sinistra sono aree franche dove vige l’impunità e impera l’illegalità”.  “Su questa Vicenda abbiamo depositato un’interrogazione al ministero dell’Interno anche per denunciare quanto avviene   quotidianamente – e ben prima della pandemia – in altre città italiane con edifici occupati da Milano a Napoli fino a Roma all’ex Snia Viscosa e  nello Spin Time Labs in via Santa Croce in Gerusalemme conosciuto alle cronache per feste illegali facendo cassa con vendita di alcolici e musica. Nel frattempo il Governo lascia chiusi bar e ristoranti in Italia mentre. Stato dove sei?”.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )