Saviano “annuncia” su Fb che ha le coliche renali: il post delirante: «Colpa di tutta la m… ricevuta»

martedì 16 Marzo 18:19 - di Angelica Orlandi
Saviano post

Un post imbarazzante a dire poco quello di Roberto Saviano. Informare delle sue coliche renali è notizia imprescindibile e improcrastinabile. Almeno è quello che pensa di sè l’autore di Gomorra. Che con una foto e un lungo post non solo informa l’universo mondo del suo malessere, ma trova modo di lanciare un po’ di fiele contro chi in tanti anni gli avrebbe provocato il malessere che ora lo conduce a subire un piccolo intervento. Ora, sui social ognuno scrive ciò che vuole. Solo che in questi tempi di pandemia una notizia data con così pathos potrebbe indurre a credere che volesse informarci di avere contratto il Covid.

Saviano, il post imbarazzante: “coliche e m…”

Verso le 10 del mattino i 2,5 milioni di follower dell’autore di Gomorra vedono comparire infatti su Facebook la foto di una barella bianca in ambiente ospedaliero. Uno che dovrebbe pensare? Saviano ha il Covid. Nulla di tutto ciò. L’ego smisurato di Saviano che si ritiene l’ ombelico del mondo informa che si tratta di  coliche renali: “implacabili e dolorosissime”, scrive. Informa i suoi seguaci che dovrà subire “un piccolo intervento” e dunque sarà “meno presente” sulla sua pagina. Immaginando di infliggere un colpo mortale al mondo.

E fino a ieri criticava i post di Salvini…

Sconcerta però la bile riversata e il linguaggio scurrile con cui ha voluto affibbiare colpe ai presunti responsabili della sua malattia. Ecco cosa ha scritto: “Forse tutta la merda ricevuta dai merdi, in questi anni, doveva essere drenata dal corpo, e ha lasciato sedimentazioni”. Insomma, non propriamente un’immagine letteraria. Per “merdi” Saviano intende  l’uommene ‘e merda”. Coloro che non lo amano, che lo criticano. Poi la chiosa d’artista: “So che penserete a me (sìe, come no!) e questa cosa mi riempie di gioia”. Ma come? Uno che fino a ieri criticava Salvini e i suoi post con  tavolate imbandite, piatti traboccanti carboidrati, Nutella e  fatti personali,  si mette ora a parlare delle coliche renali? Da quale pulpito può da ora in poi criticare?

Saviano e le coliche, il web lo critica

Infatti i fan sono rimasti perplessi. Scrive un utente:  “Anche io sto con la diarrea da un po’ di giorni Roberto, stiamo sulla stessa barca”. Un altro è il top: “Caro Saviano, io la seguo, la stimo, la leggo. Anch’io ho avuto problemi renali e non solo, e non ho mai pensato di postare le mie sofferenze o dolori in una pagina social. E con molta onestà le dico che non mi interessa sapere dei suoi problemi di salute”. Poi un’ altra bacchettata ironica: “Stranissimo che il grande Saviano uomo di cultura pensa che le coliche renali provengano dalle cattiverie che riceve “.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica