Roma, autista Atac nella bufera: pubblica su TikTok balli e bravate sulle note della “Notte Vola”

lunedì 1 Marzo 10:22 - di Renato Fratello
Autista Atac

Austista Atac finisce nei guai. Balli su TikTok, linguacce, emoticon mentre guida l’autobus. E l’Atac la sospende. Si tratta, come racconta il Messaggero, di un’autista di 38 anni, in servizio da poco più di un anno. Venerdì l’Atac ha deciso di sospenderla in via cautelare, senza servizio e senza stipendio. Il caso dell’autista Atac passa al vaglio della commissione disciplinare della municipalizzata: ora la donna rischia il licenziamento. «Abbiamo avviato i provvedimenti disciplinari – dicono dalla municipalizzata al Corriere – per accertare i fatti e le eventuali responsabilità».

L’autista Atac che usa il cellulare alla guida

La conducente ha pubblicato i contenuti sui social, rendendo noto a tutti il fatto che usasse il telefono mentre era alla guida.  Su TikTok è seguita oltre 5.600 follower. Il video è rimbalzato sul web, tra gli altri sul sito del Messaggero. Alcuni  video la vedono protagonista durante i turni di lavoro nei quali accende la telecamera dello smartphone e comincia il suo show. In un filmato si vede la 38enne mentre schiaccia sull’acceleratore e arriva vicinissima dagli archetti parapedonali all’angolo della strada, per poi spostarsi all’ultimo secondo. E poi gincane e simil-rally per le strade della Capitale. Canta canzoni melodiche napoletane. «Ma fai l’estetista? No, faccio l’esorcista, se vuoi ti levo il diavolo che è in te!», dice in uno dei video.  Come colonna sonora di tutte le sue bravate La Notte Vola di Lorella Cuccarini.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

 

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica