Laura Pausini entra tra le leggende della musica. Golden Globe per la migliore canzone (video)

lunedì 1 Marzo 9:34 - di Guido Liberati
laura pausini

Per troppo tempo snobbata dalla stampa italiana che le ha preferito le cantanti da Concertone del primo maggio o “impegnate” sul carrozzone della sinistra, Laura Pausini diventa la cantante italiana più famosa del mondo vincendo il Golden Globe per la Migliore canzone originale con Io sì (Seen).

L’annuncio è stato dato nel corso della cerimonia di premiazione della Hollywood Foreign Press. Il brano, frutto della collaborazione tra Pausini, Diane Warren e Nicolò Agliardi, è la colonna sonora del film ‘La vita davanti a sé’ di Edoardo Ponti con Sophia Loren. Nel corso della diretta sulla Nbc la cantante ha detto “grazie mille”, ma poco dopo sul suo profilo instagram, in inglese, Pausini ha scritto: “Non ho mai sognato di vincere un Golden Globe, non ci posso credere. Grazie mille alla Hollywood Foreign Press Association”.

L’omaggio a Sophia Loren

“Voglio ringraziare Diane Warren dal profondo del mio cuore. È un onore incredibile – ha proseguito l’artista – poter ricevere un tale riconoscimento per la nostra canzone, e il fatto che sia la nostra prima collaborazione lo rende ancora più speciale. Grazie all’incredibile team Edoardo Ponti, Niccolò Agliardi, Bonnie Greenberg. Grazie a Netflix e Palomar production”.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi