Forum sulla Giustizia lunedì su Fb: Sallusti e altri ospiti dialogano sul partito delle toghe e il caso Palamara

venerdì 26 Marzo 17:11 - di Redazione

Il libro di Alessandro Sallusti, “il Sistema“, che per settimane ha dominato la classifica dei libri più venduti, nasce come un’intervista al giudice Palamara e diventa una sorta di diario segreto del cosiddetto partito delle toghe.

Partendo da questo libro-denuncia, l’Arsenale delle idee vuole porre l’attenzione sul sistema giustizia italiano e sulla forza spropositata della Magistratura il cui potere, con buona pace del principio di separazione dei poteri di Montesquieu, si sostituisce pesantemente a quello legislativo ed esecutivo.
Il nodo centrale del problema non è come e perché il potere giudiziario sia diventato abnorme in questi ultimi 30 anni, ma perché tutto ciò non costituisca scandalo, perché non venga denunciato su ogni organo d’informazione, non si faccia nulla di sostanziale per porre rimedio a questo strapotere.
E inoltre  più la magistratura vede ampliarsi in modo smisurato la sua forza, venendo meno alla sua funzione, tanto più aumenta l’inefficienza nell’esercizio della giustizia ordinaria.
Un connubio di poteri forti, di giornali conniventi e di magistrati che non rende onore alle toghe, schiaccia il paese, decide appalti, scavalca e condiziona la politica.
E poi c’è l’ordinaria amministrazione, dove il cittadino ha perso fiducia non solo nell’apparato, ma nel principio stesso di giustizia. La certezza del diritto, la sicurezza del fine processo, la presunzione d’innocenza si stanno perdendo dentro una giungla telematica, dove
sono tante, troppe le piccole e grandi ingiustizie che debbono subire ogni giorno coloro che entrano in tribunale, siano essi semplici cittadini o avvocati o togati.
Lunedì 29 marzo ale ore 18.30 l’Arsenale delle idee, in diretta facebook , presenta un forum con l’autore Alessandro Sallusti, i magistrati Alfredo Mantovano e Luigi Bobbio, l’avvocato  Riccardo Andriani, il costituzionalista Daniele Trabucco, il giornalista Mauro Mazza. Moderano Raffaele Zanon e Manuela Lamberti.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *