«Ti stacco la giugulare»: troupe di Fuori dal coro aggredita per un servizio sugli “sciacalli del Covid” (video)

mercoledì 24 Febbraio 12:27 - di Agnese Russo
troupe fuori dal coro

«Ti do una testata che ti rompo il naso se non te ne vai, capito?». È una delle numerose minacce rivolte alla troupe di Fuori dal coro da un certo Franco, intercettato dai cronisti di Mario Giordano mentre cercavano Rocco Mangiardo, l’imprenditore milanese arrestato di recente per bancarotta fraudolenta. Nell’ambito dell’inchiesta della Procura di Milano, è emerso che avrebbe anche approfittato delle agevolazioni fiscali per il Covid per dilazionare parte dei debiti che ha col fisco. Che riguardano complessivamente 8 milioni e mezzo di euro non dichiarati.

Parlare degli «sciacalli del Covid» provoca nervosismo

«Lei conosce Rocco?», chiede il giornalista all’uomo, nel servizio mandato in onda nella puntata di ieri di Fuori dal coro, con il titolo «Gli sciacalli della salute: l’uomo che approfittava del Covid». «Conosco tua sorella», è la risposta immediata, che non lascia presagire nulla di buono. E, infatti, la conversazione è un crescendo: «Io abito qua e tu i co…i a me non me li rompi»; «Che ca…o mi vieni dietro, testa di c…»; «Guarda che io non sono Rocco, oh. Testa di ca…o». «Io sto facendo il mio lavoro e ho fatto una domanda educatamente», replica il cronista di Fuori dal coro, mentre la troupe riprende la scena. Per tutta risposta Franco promettere «uno schiaffo» e una «legnata», in particolare quando il giornalista nomina la ‘ndrangheta.

«Gli stacco la giugulare con una morsicata»

A un certo punto devono intervenire numerosi vicini per placare Franco, ormai pronto a scagliarsi contro il giornalista. Sul posto arrivano anche tre finanzieri, che l’uomo sembra spintonare. «Io non sto facendo niente», dice, mentre un militare gli fa notare il pianto di una bambina che ha assistito alla scena tra lui e il giornalista. «Vado via, vado via», interviene a quel punto il cronista, nel tentativo di riportare la calma. Una scelta rispetto alla quale Franco, incurante degli agenti che lo circondano, replica facendo un gesto di avvertimento al giornalista e dicendo ai militari: «Mi dovete sparare voi oggi. Vedi che una morsicata… Questa qua, la giugulare gliela stacco».

L’aggressione alla troupe di Fuori dal coro

«Non ci credete? Volete vedere cosa faccio?», prosegue l’uomo, mentre i finanzieri con pazienza tentano di riportarlo a più miti consigli, arrivando a rassicurarlo sul fatto che non è in arresto. «Allora posso fare quello che voglio?», chiede l’uomo, che un attimo dopo, a giudicare dalla concitazione delle immagini, si scaglia contro la telecamera.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *