Roma, il centro commerciale Maximo preso di mira: ladre romene in azione a Primark

giovedì 25 Febbraio 10:52 - di Edoardo Valci
centro commerciale maximo

Continua l’escalation di furti nei grandi magazzini a Roma. Nel mirino il centro commerciale Maximo. In particolare Primark. Per la terza volta nel giro di due mesi, ha avuto luogo un tentativo di furto. E protagoniste negative sono state due ladre romene, di 25 e 26 anni.

Cemtro commerciale Maximo, l’intervento

Gli uomini della sicurezza le hanno sorprese mentre tentavano di appropriarsi di merce dal valore di 400 euro, nel famoso negozio che si trova nel centro commerciale della Laurentina. Hanno agito destando parecchi sospetti. I vigilantes hanno dato immediatamente l’allartme avvertendo i carabineri. Le due ladre romene sono state denunciate a piede libero. I militari hanno restituito la la merce a Primark.

La lista si allunga

Episodi analoghi nella struttura di Romaest. Dal centro commerciale Maximo al Domus, alla Romanina. La lista dei malviventi che cercano di appropriarsi di tutto ciò che trovano è lunga. E spesso sfocia nella violenza.

Per continuare a leggere l'articolo sostienici oppure accedi