Coronavirus, meno morti ma più contagi: 12.956 casi e 336 decessi. Le indicazioni dell’Aifa su AstraZeneca

mercoledì 10 Febbraio 18:41 - di Sara Gentile
coronavirus

Sono 12.956 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 10 febbraio, resi noti nei dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 336 morti che portano il totale a 92.338 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia di covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 310.994 tamponi, l’indice di positività è al 4,16%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 2.128 (-15 da ieri). Intanto l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) «raccomanda che la seconda dose del vaccino AstraZeneca dovrebbe essere somministrata idealmente nel corso della 12/a settimana (da 78 a 84 giorni) e comunque ad una distanza di almeno 10 settimane (63 giorni) dalla prima dose».

Coronavirus, 1.849 casi in Lombardia

I dati nazionali vedono la Lombardia con 1.849 casi, seguita dalla Campania a 1.635 e Puglia a 1.063. «Nel Lazio, su oltre 12mila tamponi e quasi 16mila antigenici, si registrano 1.027 casi positivi, 51 decessi e 3.188 guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è all’8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende sotto il 3%». È quanto afferma l’assessore regionale alla Sanità, Alessio D’Amato, aggiungendo che «non ci aspettiamo un cambio di colore per la prossima settimana». A Roma i nuovi casi sono 464.

Coronavirus, i casi di Emilia Romagna

In Emilia Romagna sono 930 i nuovi positivi, di cui 388 asintomatici, su un totale di 30.664 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3%. Si contano 37 nuovi decessi: 9.951 dall’inizio dell’epidemia. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 183 (+1 rispetto a ieri), 1.937 quelli negli altri reparti Covid (-32). La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 169 nuovi casi; poi Rimini (152), Ravenna (106), Reggio Emilia (79), Parma (68), Ferrara (66), Modena (65), Imola (64). Seguono le province di Cesena (55), Forlì (54) e Piacenza (52).

Veneto, 828 positivi

Sono 828 i nuovi positivi trovati in Veneto nelle ultime 24 ore (il 2,18% dei tamponi effettuati) per un totale di 318mila contagiati dall’inizio dell’emergenza. Continua a scendere il numero totale dei ricoverati, oggi a 1.737 (1.700 in meno rispetto a 40 giorni fa). Trentuno i decessi, 9.395 in totale dal 21 febbraio scorso

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )