Surfista italiano sbalordisce il mondo: cavalca un’onda alta 16 metri alle Hawaii (video)

giovedì 21 Gennaio 18:14 - di Marta Lima

Una grande impresa di un grande campione italiano di surf, Francisco Porcella, di origine sarde, tra i maestri di questo sport che in America, in particolare, affascina e paralizza le folle sulle spiagge dalle onde mosse ed altissime. Porcella ha cavalcato un’onda alta 16 metri a Maui, nelle isole Hawaii.

Il surfista italiano Francesco Porcella conquista il mondo

Una grande impresa che ha avuto anche l’onore di essere stata immortalata dal fotografo Randy Sarrow di Blue Wave Maui Photography. Nel 2017 il surfista cagliaritano fu il primo atleta italiano a vincere nel 2017 l’Oscar del surf dopo aver surfato un’onda di ben 22 metri. Il tratto di mare interessato si chiama Peahi che significa “onda” nella lingua hawaiana e, tra novembre e marzo, offre le condizioni estreme ideali per misurarsi con onde altissime, che attirano ogni anno atleti professionisti.

Il surfista vive da quando era piccolo alle Hawaii, dopo un passato di calciatore nelle giovanili del Cagliari, come ha raccontato egli stesso in questa intervista. “Ho iniziato in Sardegna a Capitana, a Oristano e nell’Iglesiente. Allora giocavo a calcio nel Cagliari con molti amici che poi sono diventati calciatori professionisti. Appena potevo, però, scappavo al mare a surfare con mio fratello. La passione ce l’ha trasmessa papà. Era già stato 20 volte alle Hawai, mio fratello è nato lì, io a New York. Quando avevo 14 anni, gli abbiamo chiesto di andare a vivere a Maui…”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *