Roberto Mancini e la Madonna: “A Medjugorie ho capito che esiste, ho avuto un’apparizione…” (video)

mercoledì 20 Gennaio 19:00 - di Marta Lima

“Tu credi nelle apparizioni della Madonna?” “Io credo. Si io ci credo. Sono andato diverse volte, ho parlato con Vicka, con gli altri veggenti” di Medjugorje. Risponde così il ct della Nazionale, Roberto Mancini, a Pierluigi Diaco durante l’intervista trasmessa ieri in seconda serata su Rai2.

Mancini e la “visione” della veggente che parla alla Madonna

“E’ vero che lei ti è apparsa in sogno, prima che tu la incontrassi? E questo sogno come la rappresentava?”, chiede Diaco. “Ma esattamente com’era. Mi avevano parlato di Medjugorje tanti anni fa il nostro parroco di Genova, della Samp. Lui andava negli anni quando era impossibile quasi andare, quindi stiamo parlando degli anni ’80, ’82-’83, era quando c’era problemi. Io non l’avevo mai vista, cioè non l’avevo mai conosciuta, eppure prima di andare mi è apparsa in sogno, non ho proprio la minima idea. Non lo so, è stata una cosa veramente stranissima. Poi sono andato e gliel’ho anche detto. Ci siamo parlati diverse volte”.

“Capisco che ci possano essere persone che non credono in questo, io credo che il pensiero vada rispettato. La mia è una posizione diversa. Sono per la libertà di pensiero assoluta. La fede mi ha aiutato nei momenti un po’ più difficili della mia vita. Mi aiuta anche adesso. Quando vado a messa passo un’ora migliore probabilmente delle altre a volte, ci son stati momenti di difficoltà e mi ha aiutato”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *