Macron s’impiccia della crisi di governo in Italia: dovete risolvere presto per usare i fondi Ue

sabato 30 Gennaio 16:36 - di Redazione
Macron

E’ normale, si chiede Marco Gervasoni su Twitter, che un capo di stato di un altro paese dica quali sono i suoi desideri sulla crisi di governo italiana? No, non lo è. Ma è proprio quello che fa il presidente francese Emmanuel Macron in un’intervista di due pagine a Repubblica. Il cui titolo è tutto un programma: “Stabilità e Recovery priorità per l’Italia, sostegno a Mattarella“. Qui, dice sconsolato Gervasoni, “il partito dello straniero prevale”. 

Macron elogia anche Conte

Macron non manca di elogiare Giuseppe Conte e di ribadire che l’Italia ha bisogno di stabilità. Già, proprio quella stabilità che una maggioranza raccogliticcia non potrà garantire. Tuttavia le sue annotazioni sulla crisi italiana somigliano molto al consueto adagio “ce lo chiede l’Europa”. L’Europa, per bocca di Macron, stavolta ci chiede di fare presto, di fare un governo in fretta, di affidarci alla saggezza di Mattarella e in definitiva di non andare al voto.

Ed esprime sostegno a Mattarella

«Ci sono molte crisi politiche in Europa in questo momento – sono le parole di Macron – Penso che tutto sia legato alla tensione che le pandemie creano sulle società». E ancora: «Esprimo il mio sostegno e la mia amicizia al presidente Mattarella, che ancora una volta avrà un ruolo molto importante nelle prossime ore e nei prossimi giorni per trovare un equilibrio politico». E infine:  «Penso che il premier Conte abbia fatto bene a fare tutto il possibile per far funzionare il Recovery Fund. Spero sinceramente che la soluzione venga trovata presto e che l’Italia possa beneficiare del Recovery. So che il presidente Mattarella ha un reale desiderio che l’Italia benefici al più presto dei fondi europei. Questo è l’unico augurio che faccio, perché prima si risolve questa crisi politica, prima l’Italia potrà beneficiare della forza di questo piano di rilancio e rispondere così ai suoi problemi economici e sociali».

 

 

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )