FdI lancia la raccolta firme per sfiduciare Conte. Meloni: “Governo inadeguato, va mandato a casa”

sabato 2 Gennaio 20:06 - di Federica Parbuoni
raccolta firme fdi

Mandare a casa il governo Conte, restituendo la parola ai cittadini. Attraverso tutti gli strumenti che la democrazia mette a disposizione. Fratelli d’Italia resta sulla sua strada maestra, anche quando intorno è tutto un parlare di “responsabili”, crisi da scongiurare, voto da evitare a ogni costo. Così, mentre la maggioranza è proiettata a cercare stampelle pur di tenere in piedi un governo che non regge, FdI chiama a esprimersi gli italiani e lancia una raccolta firme per la sfiducia.

Meloni: “Governo inadeguato, sfiduciamolo”

“Se anche tu credi che questo governo sia totalmente inadeguato a gestire la nostra Nazione e la crisi che stiamo vivendo, allora sostieni la nostra proposta per una mozione di sfiducia“, ha scritto Giorgia Meloni, rilanciando sulla sua pagina la proposta del partito per sostenere, attraverso il coinvolgimento degli italiani, la mozione parlamentare di sfiducia al premier e all’esecutivo annunciata nei giorni scorsi.

Come firmare per mandare a casa Conte & co

La raccolta firme di FdI può essere sottoscritta al sito Sfiduciamoilgovernoconte.it, raggiungibile anche dal sito di Fratelli d’Italia. La sottoscrizione è estremamente semplice: basta compilare un semplice form. La sfida, però, è cruciale: mandare un segnale al Parlamento, a partire dalle stesse forze di opposizione, sulla necessità di staccare immediatamente la spina al nefasto governo Conte.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )