È morto Ed Bruce, calda voce del country e volto del cowboy in famosi telefilm anni ’80 (video)

sabato 9 Gennaio 15:10 - di Bianca Conte
E' morto Ed Bruce country e cowboy telefilm

L’America piange Ed Bruce, caratterista che ha prestato mimica e volto del cow boy in molti telefilm a stelle e strisce. E, soprattutto, voce del country a cui, il celebre cantautore ha regalato successi indimenticabili per gli appassionati del genere: come Mammas Don’t Let Your Babies Grow Up to Be Cowboys (1975), reinterpretato da Waylon Jennings con Willie Nelson e da altri artisti. Voce del country e volto del cowboy in famosi telefilm, Ed Bruce era un artista profondamente legato alle sue radici, che ha omaggiato in musica e tv

È morto Ed Bruce, calda voce del country e cowboy dei telefilm

Il cantautore e attore statunitense Ed Bruce, esordiente dell’era rockabilly. Diventato famoso come interprete country, e in seguito come volto di telefilm di cowboy, è morto per cause naturali ieri, 8 gennaio, a Clarksville, sua città natale nel Tennessee, all’età di 81 anni. Era nato come William Edwin Bruce il 29 dicembre 1939. Un uomo e un artista profondamente legato alle sue radici. Un’amore, quello per la sua terra e la sua storia, che Bruce ha saputo tradurre in una carriera di successi popolari e di riconoscimenti critici. Come anticipato, tra i suoi brani più celebri spicca sicuramente Mammas Don’t Let Your Babies Grow Up to Be Cowboys, presentata in pieni anni Settanta quando il genere country ha dato il meglio di sé e ricevuto grande plauso e riscontro.

Le sue hit più amate

Un’altra sua hit è You’re the Best Break This Old Heart Ever Had (1981). Un brano che ha accompagnato il suo ingresso artistico negli anni Ottanta. Un decennio, per Ed Bruce, che lo avrebbe visto indossare gli abiti televisivi di uno dei protagonsiti della serie Bret Maverick, in cui l’attore e cantante ha recitato insieme a James Garner. Fino a quando, negli anni ’90, è apparso nel celebre telefilm Walker Texas Ranger. Al cinema ha recitato in una ventina di film, tra i quali Mi amigo, Nemico pubblico, Country song e The Pardon. Perché, dal palco di un concerto a un set cinematografico, Ed Burns ha sempre saputo omaggiare in contemporanea tutte le sue più grandi passioni.

I suoi ruoli in famose serie anni ’80

Cresciuto a Memphis nel Tennessee, all’età di 17 anni, nel 1957, incontrò Jack Clement, allora tecnico del suono alla Sun Records. Fu notato dal proprietario Sam Phillips, per cui scrisse e registrò Rock Boppin’ Baby col nome di Edwin Bruce. Nel 1962 scrisse Save Your Kisses per il cantante Tommy Roe. E l’anno dopo entrò nella classifica Billboard con la sua See the Big Man Cry, poi reinterpretata nel 1965 da Charlie Louvin. Oggi, mondo del country e della tv, dicono addio al volto e alla voce che gli ha reso omaggio. Sempre.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *