Azzolina licenzia la maestra No mask di Treviso. Ai bambini diceva: “Il Covid uccide solo i vecchi” (video)

venerdì 15 Gennaio 19:04 - di Carlo Marini
Maestra no mask

Sabrina Pattarello, la maestra no mask di Treviso, da oggi è ufficialmente disoccupata. Secondo quanto riporta oggi Il Gazzettino il “contratto è stato risolto” dal Ministero dell’Istruzione dopo che la maestra era stata assunta con un contratto speciale dettato dall’emergenza Covid-19. La maestra della scuola elementare Giovanni XXIII di Treviso si era detta contraria all’uso della mascherina anti Covid in aula. La sua iniziativa aveva portato i genitori degli alunni della sua classe ad una protesta con tanto di sit-in davanti alla scuola nel dicembre scorso.

La condotta dell’insegnante, contraria all’uso della mascherina in classe era emersa dalle segnalazioni degli stessi studenti ai loro genitori che dopo una serie di segnalazioni avevano deciso di protestare per la sua condotta. La maestra no mask, non ha mai fatto mistero delle proprie opinioni contrarie ai presidi di sicurezza sanitari anti Covid.

L’insegnante, assunta con contratto speciale anti-Covid, non indossava la mascherina in aula e diceva ai piccoli alunni che “di coronavirus muoiono solo i vecchi”. A confermare il licenziamento è stata la dirigente scolastica che ha spiegato: “Il contratto è stato risolto. Mercoledì è stato l’ultimo giorno della docente”. A volere la maestra fuori dalla scuola sono stati soprattutto i genitori degli alunni che hanno più volte protestato perché la donna non insegnasse più ai loro figli. Nella vicenda era intervenuto anche il sindaco di Treviso, Mario Conte e, in seguito, anche il Prefetto.

Dopo i richiami, la Pattarello tramite un certificato medico, aveva fatto presente alla scuola di non poter indossare la mascherina per problemi respiratori. L’insegnante aveva deciso di non mettere nemmeno altri dispositivi di protezione forniti dalla scuola. Da qui il provvedimento disciplinare e la sospensione. Poi la mazzata: licenziata. La donna era comparsa tempo fa in tv anche al termine di un servizio di Piazzapulita, durante una manifestazione dei negazionisti a Roma. Diceva: “Il Covid? Non esiste, è tutto falso. Questi numeri servono solo per convincere a vaccinare il popolo. Vogliono vaccinare tutti e far diminuire la popolazione. È tutto falso!”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica