Una piazza intitolata a Sfera Ebbasta a Cinisello: «Nulla resta uguale tranne l’amore di tua madre»

venerdì 20 Novembre 8:43 - di Edoardo Valci
Sfera Ebbasta

Una scelta destinata a sollevare polemiche. A Cinisello Balsamo c’è piazza Sfera Ebbasta. Anzi, tanto per essere più precisi, piazza Gionata Boschetti, vero nome del trapper più famoso d’Italia. Così il comune di Cinisello Balsamo, alle porte di Milano, in collaborazione con Spotify Italia, ha scelto di rendere omaggio al ritorno del suo cittadino più noto. Che ultimamente ha rivoluzionato anche il suo modo di scrivere. È famoso l’attacco del suo ultimo singolo: Tutto cambia, nulla resta uguale. Tranne l’amore di tua madre.

La targa per Sfera Ebbasta

Sfera Ebbasta e il Sindaco Giacomo Ghilardi hanno rivelato la targa intitolata a Gionata Boschetti su cui è presente anche l’iconica firma rossa di Sfera Ebbasta. «Come tutti saprete», ha detto il sindaco, «la nostra città ha visto crescere uno tra i più importanti artisti italiani e internazionali. Gionata Boschetti, in arte Sfera Ebbasta, nonostante la sua giovane età, ha raggiunto una serie di traguardi estremamente importanti nel corso della sua carriera. E ha ottenuto milioni di ascolti sulla piattaforma di streaming musicale Spotify».

Il sindaco: «È un simbolo di riconoscimento»

«Sono traguardi importanti che, uniti ad un impegno civico e sociale verso i giovani e la nostra città, non potevamo non riconoscere e premiare, proprio noi di Cinisello Balsamo. Ciny, così da lui chiamata, vuole conferire un simbolo di riconoscimento a questo artista, al nostro caro Gionata, Sfera Ebbasta».

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )