Palermo, tragedia a scuola: bimba di 10 anni cade durante l’ora di educazione fisica e muore sul colpo

mercoledì 25 Novembre 16:07 - di Redazione

Tragedia a Palermo, dove una bimba di 10 anni è morta a scuola. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, la piccola, mentre faceva educazione fisica, sarebbe caduta, battendo violentemente la testa. La tragedia è avvenuta al Vittorio Emanuele Orlando in via Lussemburgo. La bambina sarebbe morta sul colpo. Inutili i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarla. Sul posto i carabinieri.

Bimba morta, il dolore della Azzolina e del sindaco Orlando

“Si tratta di una tragedia immane, che colpisce la famiglia della piccola, la comunità scolastica e tutta la città. Sono certo di interpretare i sentimenti non solo dell’Amministrazione comunale ma di tutta Palermo, nell’esprimere vicinanza nel dolore alla famiglia di questa piccola, ai suoi insegnanti e ai suoi compagni”. Lo dice il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, dopo la morte della bimba di 10 anni, deceduta a scuola dopo aver battuto la testa mentre faceva educazione fisica.

La ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina esprime “profondo cordoglio e dolore” per la tragedia avvenuta stamattina in una scuola di Palermo. La Ministra esprime anche la “massima vicinanza alla famiglia” e rende noto che il Ministero ha già avviato tutti gli accertamenti del caso.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostienici

In evidenza

News dalla politica

Array ( [0] => ppm-bundle )
Array ( [0] => jquery [1] => paypal-ipnpublic-bn [2] => jquery-easy-ticker [3] => super-rss-reader [4] => wc-add-to-cart [5] => woocommerce [6] => wc-cart-fragments [7] => advanced-invisible-antispam [8] => bootstrap [9] => main [10] => wp-embed )