La Raggi elogia indirettamente la famiglia Benetton e viene massacrata sui social

mercoledì 18 Novembre 19:21 - di Redazione

Tutto nasce dal “Best Airport Award 2020” che incorona l’aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino miglior scalo d’Europa. Virginia Raggi non perde occasione (come Nicola Zingaretti) di fare i complimenti ad Aeroporti di Roma…concludendo il tweet con la frase “Roma è orgogliosa di questo riconoscimento”.

Un po’ come se avesse scritto “Al mio via scatenate l’inferno”, perché questo è successo sotto al cinguettio della sindaca di Roma. Due le critiche su cui si sono sbizzarriti gli utenti, la prima riguarda il fatto che l’aeroporto non è nel comune di Roma, ma di Fiumicino. Roberto scrive

“E’ comune di Fiumicino dove lei non è sindaca”. E ancora: “Te sei scordata de ringrazià Montino, che a memoria è sindaco di Fiumicino. Lui sì, sindaco. Ciao core”. Riccardo: “E per forza, non sei tu il sindaco di Fiumicino, altrimenti manco il premio bancarella ti davano.”

Ma la critica sicuramente più aspra e pesante riguarda la correlazione tra AdR e i Benetton, in quanto la società è controllata in maggioranza da Atlantia S.p.A. che fa appunto capo alla famiglia Benetton.

I Cinque Stelle al governo non fanno certo segreto di considerare Autostrade per l’Italia, dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, il male assoluto, ma guarda caso i soci di maggioranza sono proprio la famiglia veneta. Gli utenti si chiedono quindi dove sia finita la coerenza pentastellata, e chiedono conto di coerenza anche nei commenti al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Ecco alcuni esempi di critiche avanzate sotto i due post: “Certo. I suoi amichetti veneti che vendono i golfini colorati sono molto bravi.. Ed anche molto ma molto aiutati… Lei ne sa qualcosa per caso? Chiediamo per i nostri conoscenti… #zingacasa”.
 “Complimenti ad Adr, società controllata per il 99,384% da Atlantia S.p.A. Quindi complimenti alla famiglia Benetton. E perché no, complimenti anche a Zingaretti e alla sindaca di Roma per la coerenza dimostrata!”.
 “Quindi Atlantia è da celebrare quando è Adr e da condannare quando è Aspi? Bella questa doppia morale grillina!”

Insomma alla rete non è proprio andato giù il fatto che la sindaca della Capitale si sia messa ad elogiare chi, dai banchi del governo pentastellato, viene additato come responsabile del crollo del Ponte Morandi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica