Ponte Morandi, il dem Furfaro in tv: “Il governo si sbrighi”. E la Merlino: “Ma a Palazzo Chigi ci siete voi”

martedì 6 Ottobre 17:11 - di Eugenio Battisti

Gaffe in diretta televisiva di Marco Furfaro. Il parlamentare, astro nascente del Pd,  in collegamento con l‘Aria che tira striglia il governo giallorosso sul Ponte Morandi. “Il governo deve decidere in fretta”, incalza con il piglio da pasdaran dell’opposizione. “Era stato fatto un accordo, per noi il quadro è stato sempre semplice. Di decidere in fretta e di non aggiungere al danno una beffa”, spiega l’esponente del partito di Zingaretti.

Ponte Morandi, la gaffe del dem Furfaro

Che arriva a parlare di comportamento ‘vergognoso’ nei confronti delle vittime e del dolore dei familiari. “Bisogna decidere in fretta, quindi o Atlantia accetta le condizioni che erano state raggiunte. Oppure è chiaro che ci sarà la possibilità di revoca della concessione. Il governo deve decidere in fretta”.

A l’Aria che tira si dimentica di stare al governo

Un caso di schizofrenia da manuale quello dell’outsider di Zingaretti inviato per l’operazione rinnovamento. Che non passa inosservato alla conduttrice Myrta Merlino. Furfaro non è un esponente del centrodestra. Ma un parlamentare del secondo partito di governo. Con enormi responsabilità nelle decisioni di Palazzo Chigi. Ben oltre la componente grillina in enormi difficoltà. Elettorali e non solo.

“Però siete voi al governo”, risponde a tempo di record la padrona di casa. “Se dovete sbattere i pugni sul tavolo fatelo, siete in condizione di farlo”. Spiazzato. Affondato. A quel punto per Furfaro recuperare terreno è impossibile. “Appunto – prosegue in evidente imbarazzo – il governo deve decidere a stretto giro. C’è un elemento che è simbolico che riguarda che vale molto più di Atlantia”.

https://www.la7.it/laria-che-tira/video/ponte-morandi-marco-furfaro-il-governo-sulla-revoca-ad-atlantia-deve-decidere-in-fretta-myrta-06-10-2020-343253

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica