La Amazon tricolore: è nata iCarry, una piccola rivoluzione italiana diventata eccellenza

mercoledì 7 Ottobre 15:33 - di Redazione
iCarry Amazon tricolore

Come si può migliorare la logistica globale di un sistema più sostenibile ed arrivare a costruire una una piccola eccellenza italiana? Nasce così iCarry, dalla testa di due ragazzi romani che si sono inventati la Amazon tricolore: si tratta della piattaforma con cui Daniel Giovannetti e Gabriele Ferrieri hanno saputo trasformato un sogno in realtà. Anche in Italia è possibile una piccola grande rivoluzione nel mondo del retail e e-commerce tramite l’arrivo delle consegne a domicilio con servizio a valore aggiunto, quali il tracking live, il pagamento tramite Pos e notifiche push alla consegna, portali dedicati per i retailer e bot Telegram personalizzabili.

I vantaggi con iCarry

Questa la direttrice di marcia di iCarry per consegnare la merce entro poche ore con l’utilizzo di vettori green, come biciclette e mezzi elettrici. Nata come c2c, ossia per coprire il segmento privato-privato, si è velocemente trasformata in b2c e successivamente in b2b, settore che copre gran parte dell’attuale attività, con ottimi riscontri nella grande distribuzione organizzata.

Cibo e medicine

Grazie ad algoritmi utili a smistare gli ordini tramite sistemi di intelligent dispatching in real-time, iCarry ottimizza i percorsi e sceglie i mezzi, con un sistema di autoapprendimento attraverso machine learning e intelligenza artificiale. Cosa consegna? Dagli accessori ai drinks, dal food ai farmaci in un lasso di tempo che va da due ore a 30 minuti.

Le sfide

Quali sfide all’orizzonte? Dopo aver creato una start up, oggi iCarry di fatto è diventata una scaleup, capace di implementare ulteriormente il proprio status. Lo dimostrano i riconoscimenti ricevuti, come l’aggiudicazione di due call di accelerazione di Impact Hub Milano, la vittoria del Premio Speciale Unirete come migliore idea d’impresa promosso da Confindustria presso il Palazzo dei Congressi dell’Eur e infine il Premio Industria Felix 2020 per le migliori performance gestionali. Un successo dimostrato anche da eventi come “ItaliaRestartsUp”, presso SMAU Milano, Global Startup Expo e UnBoundDigital London, evento dedicato al mondo dell’innovazione globale. Già presente in 60 città italiane, nei mesi del Covid ha portato il fatturato a più 200%. Visto il successo ottenuto, iCarry è sostenuta anche da un nome di pregio del tessuto industriale italiano come Nicolò Marzotto.

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica