Giorgia Meloni: «Se Conte danneggia per decreto un intero settore, deve farsi carico dell’indennizzo»

venerdì 16 Ottobre 14:01 - di Ginevra Sorrentino
Giorgia Meloni contro coprifuoco e lockdown del governo
Giorgia Meloni contro la penalizzazione di un intero settore commerciale: «Se il governo danneggia per decreto un intero settore deve farsi carico dell’indennizzo». Del resto, con l’epidemia che incalza, l’esecutivo Pd-5S continua a metterci una pezza: ma la lacerazione è profonda e i rimedi approntati – in queste ore si parla di nuove restrizioni orarie per ristorazione e commercio sul modello francese – rischiano di essere peggio del buco che dovrebbero coprire. Ma il timore che i provvedimenti appena varati non bastino a scongiurare il peggio, crescono parallelamente ai contagi.

Giorgia Meloni

Con in più le aziende e le piccole imprese che nel frattempo premono: meglio la stretta adesso che il lockdown a Natale. Un allarme che, se concretizzato, secondo quanto riportato tra gli altri in queste ore in un servizio de Linkiesta, «rischia di costare fino a 16 miliardi di euro a settimana. E, dunque, di affossare l’economia nazionale». E poi c’è il lodo scuola: con il virus che corre tra i banchi e il premier Conte, la Azzolina e il Pd che insistono a rimuovere il problema. Gli studenti non sono sacrificabili, ha ripetuto fino allo stremo negli ultimi giorni la titolare del dicastero di viale Trastevere. Invece, è l’implicita conseguenza, bar, ristoratori e piccole imprese sì… Sulla questione è intervenuta via social Giorgia Meloni che, in un infuocato post sul suo canale Facebook, ha ribadito. «Restringendo di colpo i partecipanti a eventi come i matrimoni, il governo ha danneggiato ulteriormente l’intero settore dell’organizzazione eventi, già in ginocchio dopo il lockdown».

«Se il governo danneggia per decreto un intero settore deve farsi carico dell’indennizzo»

E ancora: «Diversi imprenditori del settore mi segnalano infatti che – prosegue la leader di Fdi – viste le prenotazioni, molti di loro avevano già in magazzino enormi quantità di merce. Merce che, a causa delle nuove disposizioni, ora rimarrà inutilizzata. Chi risarcirà loro tutta quella merce? Se il governo danneggia per decreto un intero settore, deve anche farsi carico dell’eventuale indennizzo. O sarà complice e responsabile del fallimento di tante attività. Fratelli d’Italia continuerà a supportare e a tenere alta l’attenzione per questo settore – ha quindi concluso la Meloni – totalmente abbandonato, e che garantisce lavoro a migliaia di italiani». Il consiglio dei ministri in calendario per domani scioglierà la prognosi. Ma è dato già come altamente probabile che si arriverà a un nuovo provvedimento che imporrebbe a bar, ristoranti e altri esercizi pubblici, di abbassare le saracinesche alle 21 o alle 22. Con controlli e multe per chi non rispetta le regole.
Sotto il post di Giorgia Meloni
Il post della Meloni contro coprifuoco e lockdown del governo

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Carla 17 Ottobre 2020

    Come fa il povero Conte a indennizzare il settore che chiude se ha tante spese : i 300 funzionari di Palazzo Chigi, e poi…. Ripristinare i vitalizi che arrivano a costare oltre i 5000 mensili. roba da perderci il sonno!!!

  • Giorgio Sornicola 17 Ottobre 2020

    Basta chiacchiere dovete farli cadere date le dimissioni in massa. O fate mancare sempre il numerO legale

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica