Piacenza, immigrato albanese insulta i poliziotti: «Siete delle m…». E si scaglia contro di loro

sabato 12 settembre 10:37 - di Giorgio Sigona
piacenza immigrato

A Piacenza un immigrato albanese ha aggredito i poliziotti delle Volanti. «Vi ammazzo tutti, vi conosco uno ad uno. Siete delle m…». Il tutto è accaduto in piazza Duomo. Gli agenti sono intervenuti dopo aver avuto le segnalazioni dei residenti. C’era infatti un uomo, completamente ubriaco, che aveva in mano una bottiglia di vino. Molestava i passanti, seminando caos e panico.

Piacenza, immigrato prende a calci l’auto della polizia

La poliziia ha dovuto fronteggiare l’immigrato albanese. L’uomo, alla vista degli uomini in divisa, è subito diventato violento. Non ha voluto fornire le proprie generalità e poi ha strattonato gli agenti. Ma non solo. Ha anche preso a calci la volante, fino a quando i poliziotti l’hanno fermato e caricato in auto.

Testate ai finestrini

Neanche qui si è calmato. Nel tragitto verso al questura ha dato testate ai finestrini e al divisorio dell’auto. Dopo la denuncia e la sanzione per ubriachezza, gli agenti l’hanno affidato alle cure mediche del 118.

Per continuare a leggere l'articolo abbonati oppure accedi

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica