Meloni: «Utero in affitto sia reato universale». Alla Camera l’esame della proposta di FdI

mercoledì 23 Settembre 15:23 - di Giovanna Taormina
meloni

«Inizia oggi in Commissione Giustizia alla Camera l’esame della proposta di legge di Fratelli d’Italia per rendere l’utero in affitto reato universale. Ovvero punibile in Italia anche se commesso all’estero. Avevamo presentato questa proposta nel 2018, finora era rimasta chiusa nei cassetti di Montecitorio ma finalmente prende il via la sua discussione. La maternità surrogata è la forma di schiavitù del terzo millennio, che umilia il corpo delle donne e trasforma i bambini in una merce. Mi auguro che tutte le forze politiche, al di là degli schieramenti e delle posizioni, vogliano condividere con noi questa battaglia di civiltà». È quanto scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni. Con l’utero in affitto o maternità surrogata una donna mette a disposizione il proprio utero per portare avanti la gravidanza: una tecnica che FdI ha sempre bollato come una barbarie.

Meloni e la proposta contro l’utero in affitto

L’annuncio della proposta era avvenuto nel febbraio del 2018. Giorgia Meloni aveva allora scritto su Fb: «Per la sinistra è una realtà da accettare, per noi di Fratelli d’Italia l’utero in affitto è sempre stato una barbarie che deve diventare reato universale. Ovvero punibile in Italia secondo le pene previste dalla legge 40 anche se commesso all’estero. Lo abbiamo scritto nero su bianco in una proposta di legge già depositata in Parlamento e nel nostro programma elettorale. Accogliamo l’appello lanciato da alcuni alleati e invitiamo tutti i candidati del centrodestra a sottoscrivere la nostra proposta: l’impegno di FdI c’è e c’è sempre stato».

Inizia oggi in Commissione Giustizia alla Camera l’esame della proposta di legge di Fratelli d’Italia per rendere…

Pubblicato da Giorgia Meloni su Mercoledì 23 settembre 2020

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica