La rabbia di Barbara Berlusconi: “Non ho contagiato io mio padre. Forza, l’Italia ha bisogno di te”

venerdì 4 settembre 18:41 - di Monica Pucci

E’ furente, Barbara Berlusconi, “accusata” dai media di aver contagiato il padre. “Dopo tre tamponi e un test sierologico negativi è molto improbabile che papà abbia preso il Covid 19 da me. Lui è risultato positivo molto dopo, e ultimamente il periodo di incubazione del virus si è ridotto”. Lo ha detto la figlia del Cavaliere a Corriere.it, lamentando anche il “trattamento disumano che mi stanno riservando”. E ancora: “Nei giorni in cui vivo momenti di grande angoscia per la salute di mio padre penso sia disumano essermi trovata su tutti i media come l’untrice ufficiale della persona a cui voglio piu’ bene. Vorrei proprio capire su quali basi sono stata indicata con certezza come la responsabile”.

Barbara Berlusconi nega la vota sregolata in Sardegna

“No, non ci sto a sentirmi dire questo. Non mi riconosco in questa specie di ritratto”, ha proseguito Barbara Berlusconi a Corriere.it, respingendo il quadro di chi evoca la presunta partecipazione alle movide come comportamento a rischio: “Non ho condotto alcuna vita sregolata in Sardegna. Le volte che sono uscita la sera in tre mesi si possono contare sulle dita di una mano. Mai come quest’anno sono stata praticamente sempre a Villa Certosa: altro che movida… Pannolini, piuttosto!”, assicura.

L’appello al padre: “Sei forte, sarai più forte di prima”

Infine il massaggio commosso al papà. “Sei un uomo dalle mille risorse. Come da tante battaglie, ne uscirai piu’ forte di prima. L’Italia ha bisogno di te perche’ sei l’unico che puo’ portare moderazione e proposte concrete ed efficaci per risollevare il nostro Paese da questo momento di crisi e di sbando. Ti sono vicina con il cuore”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica