Giorgia Meloni: «Pena esemplare per lo schifoso assassino di Maria Paola Gaglione»

domenica 13 settembre 15:18 - di Massimo Baiocchi
Meloni Maria Paola Gaglione

Giorgia Meloni piange l’inaccettabile e terrificante morte di Maria Paola Gaglione. E chiede una condanna durissima. «Un pensiero e una preghiera per Maria Paola, strappata alla vita a 20 anni per mano di suo fratello», scrive la leader di FdI sulla sua pagina Facebook. «Tanta la violenza che si cela dietro questa inaccettabile morte: da quella contro gli omosessuali e quella sulle donne. Ma anche quella indegna idea che una donna non possa scegliere per sé stessa e che abbia bisogno del permesso di qualcuno per essere libera».

Meloni, Maria Paola Gaglione colpita da una violenza atroce

Il fratello non accettava il suo legame con il compagno transessuale. «C’é una violenza atroce che dilaga tra i giovani e che continua a sfociare in simili episodi», incalza Meloni. «Un inaccettabile degrado che abbiamo il dovere di arginare al più presto. Lo Stato deve tornare a farsi sentire e dare il messaggio chiaro che la violenza non è tollerata e chiunque la pratichi ne dovrà rispondere davanti alla legge.Ora pena esemplare per questo schifoso assassino».

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Gino Vercesi 14 settembre 2020

    é inaccettabile ,quindi da verificare nella sua autenticità ,la dichiarazione esposta come di Giorgia Meloni che nella sua posizione politica , e di donna, dia dell’assassino a un tizio
    prima che sia raggiunta e deliberata un sentenza in merito, che potrebbe valersi della preterintenzionalità… !!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica