Di Pietro ascolta Berlusconi e si commuove: «Le sue parole di speranza mi hanno fatto bene» (video)

lunedì 14 settembre 16:27 - di Angelica Orlandi
Di Pietro

“Le sue parole mi hanno colpito, hanno fatto bene anche a me”. Che le parole accorate di Silvio Berlusconi appena dimesso dal San Raffaele abbiano parlato al cuore di Antonio Di Pietro è una notizia. Collegato con “L’Aria che tira” da Myrta Merlino l’ex pm è sembrato sincero e e con un velo di commozione negli occhi. Ancora prima di essere tirato in ballo sugli argomenti prettamente politici, Di Pietro ha interrotto la conduttrice. Il “Questa volta l’ho scampata bella” ha lasciato il segno.

Di Pietro fa il “mea culpa”: ” Io che tante volte…”

Silvio Berlusconi ha commosso tutti e ricevere  l’onore delle armi anche dall’avversario di sempre non era scontato. Di Pietro ha sempre usato parole forti contro i leader di Forza Italia. Per questo oggi  è apprezzabile il gesto di Di Pietro che si è scontrato politicamente e umanamente in questi anni in maniera molto dura contro di lui. Quasi un atto dovuto. Infatti l’ex magistrato ha fatto il “mea culpa” pubblicamente. “Io tante volte ho ritenuto ipocrite le sue affermazioni – ha ammesso Di Pietro . Oggi l’ho visto sincero, gli ho creduto, sono molto contento per lui”, ha dichiarato pubblicamente.

“L’ho apprezzato molto”

“L’ho apprezzato molto”, continuava a dire in diretta.  Con la malattia non si scherza. Di Pietro, in particolare, ha detto di essere rimasto colpito per il messaggio di speranza che Berlusconi ha mandato “a noi anzianotti e ai giovani, invitandoli a rispettare le regole. Le sue parole mi hanno colpito, hanno fatto bene anche a me”. Sotto lo sguardo di una stupita Myrta Merlino e  della psicoterapeuta Maria Rita Parsi che ha ribadito il valore delle parole dei Silvio Berlusconi. “E’ la gòloria degli anziani quello di saper trasferire il senso di una vita e trasferirlo agli altri”.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica