«Abbiamo perso pure dove non si votava»: Crozza diventa Di Battista e seppellisce il M5S (video)

sabato 26 Settembre 15:58 - di Federica Argento
Crozza Di Battista

Crozza nei panni di Di Battista è stato uno spettacolo. La puntata di venerdì della trasmissione sul Nove del comico genovese punge nel vivo il M5S alla sua débacle più tonda della sua storia. O, per meglio dire, rigira il coltello nella ferita sanguinante del movimento che, come si legge in queste ore, è tutto un tutto contro tutti.

Crozza- Di Battista irresistibile sfogo

Abbiamo perso ovunque: abbiamo perso dove sono andato io e ho parlato, dove non sono andato io e non ho parlato”, recita il monologo Crozza.  “Abbiamo perso in coalizione, e anche  dove siamo stati moderati; dove siamo stati duri e puri, e dove siamo stati ricchi e poveri…”. Poi l’exploit comico: “Abbiamo perso pure dove non si votava!”. Quest’ultima frase ha un effetto deflagrante. Il “Che” del M5S da sempre “grillo parlante” del movimento e seguito dalla base, aveva già speso  parole di fuoco all’indomani della batosta delle Regionali.

Crozza Di Battista seppellisce il M5S con un risata

Fare del M5S un partito stabilmente alleato del Pd Di Battista non l’ha mai digerito. Di qui la sua invettiva contro Di Maio, uno dei bersagli dello sfogo che Di Battista ha consegnato via Facebook ai militanti grillini. Lo ha fatto passando in rassegna i risultati delle Regionali. L’imitazione di Crozza coglie in pieno l’esplosione- implosione dei grillini.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • sergio la terza 27 Settembre 2020

    COME DICE DI MAIO ABBIAMO VINTO AL REFERENDUM!Se è così diano l’esempio ci facciano vedere cosa succede con il nuovo parlamento.Sì ritirino dal governo andiamo a nuove elezioni e VEDIAMO COSA SUCCEDE!

  • Emergenza Coronavirus

    In evidenza

    News dalla politica