Una mascherina per bandiera nel Lazio: il Pd si copre di ridicolo ed è travolto dagli sfottò sul web

domenica 30 agosto 14:18 - di Hoara Borselli
mascherina

Vento d’Estate.. le Mascherine dove le hai Portate? Il Lazio non ne indovina una in materia di comunicazione e nello smarrimento di presidi e soldi contro il Covid. Dopo il caso sulle sue mascherine fantasma, pagate milioni di euro ma mai arrivate ora anche i camici fantasma, infatti la mancata consegna di 2 milioni tra camici e tute protettive da parte di un’azienda di Taranto imbarazza la Regione.

Non c’è pace per il governatore Zingaretti, sul fronte delle forniture anti Covid. Ma se mancano totalmente i presidi, non manca proprio la vergogna nel presentare come simbolo del Pd del Lazio una mascherina che sventola come una bandiera tricolore. Un’ottima strategia e idea visto che la Regione guidata da Zingaretti è finita nella tempesta mediatica proprio per le “mascherine fantasma” e ancora oggi ci si chiede dove siano finiti i soldi della fornitura per far fronte all’emergenza coronavirus, mai arrivata.

Il tweet è stato segnalato nella sua pagina da Chiara Colasimo, consigliere regionale di FdI, in questo ruolo la donna più giovane d’Italia. Anche lei si domanda chi sia il comunicatore che lancia queste campagne, forse è il caso che cambi mestiere. Il tweet lanciato con bandiera e mascherina, lanciato sulla pagina social del Pd è stato subito preso d’assalto dall’ironia degli utenti. C’è chi sottolinea il ritrovamento di almeno una mascherina tra quelle smarrite, ecco una mascherina è stata trovata!, chi si domanda stupito, se è tutto vero o uno scherzo, talmente sembra assurdo.

C’è chi sottolinea: ecco arrivata la nuova bandiera degli ipocondriaci da mandare in paicoanalisi e viene subito fatto notare la mancanza del simbolo, ma le idee non mancano c’è chi propone lo spritz tanto amato da Zingaretti, il disegno del Virus al microscopio che non dev’essere dimenticato, mica vogliamo scordarci del Covid ma che rimanga ben impresso, scherziamo!

Commenti ilari ma anche tanti commenti sconfortanti, pensare che il nostro futuro sia legato a un presidio di malattia non è proprio un buon segno di speranza, anzi è il vessillo di come non gli italiani e il tricolore ma sia Il Virus a regnare e comandare sovrano per questa regione guidata da Zingaretti non a caso. Ma qualcosa di questo terrore psicologico così vicino al governo e che vogliono perpetuare, avevamo intuito

Il PD si cela dietro alle sue tenebre e non risponde per ora al perché di questo simbolo e alle critiche, anzi il suo messaggio è La nostra bandiera della responsabilità, direi è proprio il caso che venga cambiata la strategia comunicativa e magari fateci sapere anche dei danni che state facendo con i presidi anti Covid, nel Lazio. Questo sarebbe già un eccellente atto di comunicazione, ci vuole poco. Ma per il Pd com’è difficile.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emergenza Coronavirus

In evidenza

News dalla politica